Ingredienti
  • 320 g di farfalle integrali
  • 400 g di pomodorini ciliegini
  • 200 g di stracchino
  • 1 spicchio di aglio
  • qualche rametto di timo fresco
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.

Che cos’è il genio? Fantasia, intuizione, decisione e velocità di esecuzione: così uno dei protagonisti del film “Amici miei” riassume la genialità. E probabilmente si esprimerebbe negli stessi termini anche parlando di questa ricetta, che si realizza in pochissimo tempo e per essere immaginata richiede fantasia e intuizione, oltre alla decisione di far sposare tutti gli ingredienti.

Per prima cosa, metti sul fuoco una pentola di abbondante acqua salata. Quando bolle, aggiungi 320 g di farfalle integrali e cuocile per il tempo indicato sulla confezione.

Nel frattempo metti sul fuoco una padella con un filo di olio di oliva e fai rosolare delicatamente 1 spicchio di aglio sbucciato e schiacciato. Dopo un minuto aggiungi 400 g di pomodorini ciliegini tagliati a metà e falli appassire a fuoco medio, poi unisci 200 g di stracchino, che sciogliendosi formerà una cremina deliziosa. Aggiusta di sale il sugo e tienilo in caldo.

Scola la pasta al dente, versala nella padella e falla saltare per 1 minuto, mescolando bene per amalgamarla alla crema di pomodori e stracchino. Impiatta eliminando l’aglio, completa con qualche rametto di timo fresco e servi immediatamente.

Share Button