Ingredienti
  • 400 g di fusilli
  • 180 g di tonno in scatola ben sgocciolato
  • 800 g di pomodorini ciliegini
  • 2 spicchi di aglio sbucciati
  • 1 pizzico di peperoncino secco tritato
  • 2 cucchiai colmi di capperi dissalati
  • 50 g di provola o scamorza grattugiata
  • poco prezzemolo fresco tritato (per guarnire)
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Eccoti un primo piatto che si prepara con ingredienti semplici ma davvero saporiti. La ricetta ideale per un pranzo o una cena quando si vuole qualcosa di gustoso e semplice da preparare.

Pulisci, lava e taglia a metà 800 g di pomodorini ciliegini, quindi tienili da parte. Taglia a metà i due spicchi di aglio e mettili a rosolare a fuoco dolce con un po’ di olio di oliva in una padella antiaderente. Dopo un paio di minuti unisci un pizzico di peperoncino secco tritato, 180 g di tonno spezzettato e i pomodorini (non metterli tutti, tienine qualcuno da parte per guarnire il piatto), aggiusta di sale e cuoci il tutto finché i pomodorini non saranno ben appassiti.

Una volta cotto il sugo, aggiungi 2 cucchiai colmi di capperi dissalati e spegni il fuoco.

Porta a bollore una pentola di acqua salata. Cuoci 400 g di fusilli per il tempo indicato sulla confezione, dopodiché scolali, versali nella padella del condimento e falli saltare a fuoco medio per un minuto, mescolando in modo che la pasta si insaporisca per bene.

Impiatta i fusilli, guarniscili con i pomodorini freschi tenuti da parte, 50 g di provola o scamorza grattugiata, poco prezzemolo fresco tritato, una macinata di pepe e porta in tavola immediatamente la pasta. Buon appetito!

Share Button