Ingredienti
  • 250 ml di latte
  • 250 g di Nutella
  • 1 bustina di vanillina

Questa è una ricetta che impiegherai più tempo a leggere che a preparare. Quando il caldo si fa sentire ma la voglia di Nutella non passa (perché, diciamocelo, è ben difficile che passi), eccoti la soluzione ideale per unire il desiderio di fresco al richiamo di questa crema alla nocciola a cui è impossibile resistere. Freschi, saporiti e soprattutto “nutellosi”, questi stecchi sono davvero la fine del mondo e faranno la gioia di grandi e piccini. Poi, se invece non ami la Nutella, puoi sempre usare un’altra crema alla nocciola!

Per realizzarli, puoi usare gli stampi da ghiacciolo che preferisci, io ad esempio ho scelto questi http://amzn.to/2sWtl5G perché mi permettono di utilizzare dei bastoncini di legno come questi http://amzn.to/2tZNU17 che sono i classici bastoncini per gelati.

Per prima cosa metti in un frullatore 250 ml di latte, 250 g di Nutella e 1 bustina di vanillina, poi frulla fino a ottenere un composto omogeneo e leggermente cremoso.

A questo punto prendi gli stampini per ghiaccioli (per ottenerne 6, devi usare degli stampi da 90 ml), riempili con il composto di latte e Nutella, chiudili (inserendo eventualmente il bastoncino di legno o il loro bastoncino e poi falli rassodare nel freezer per almeno 4-5 ore.

Una volta trascorso questo tempo, estrai delicatamente i tuoi stecchi dagli stampini e offrili come merenda o dessert ai tuoi bambini o ai tuoi ospiti più golosi: successo assicurato!

Se vuoi, una volta pronti, puoi renderli ancora più golosi decorandoli con fili di Nutella, scaldandola leggermente in un pentolino per renderla più fluida e facendola colare da un cucchiaino, direttamente sopra gli stecchi. Poi potrai rimetterli in freezer e consumarli appena la Nutella si sarà indurita.

Share Button