Ricetta Cestini di pancetta e frittata - La ricetta di Piccole Ricette

Cestini di pancetta e frittata

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine

Ingredienti

Preparazione Cestini di pancetta e frittata

Condividi

Un gustosissimo, anche se poco leggero, antipasto, perfetto da servire ad una cena tra amici oppure anche come aperitivo. Questa versione è piuttosto semplice, ma se vuoi potrai arricchire il composto di uova con zucchine o cipolle rosolate, oppure utilizzare la pancetta copiata al posto della pancetta affumicata, insomma, un antipasto facile da fare e che verrà sicuramente apprezzato!

Per prima cosa accendi il forno in modalità statica a 180 °C, poi procurati una teglia da muffin, di quelle antiaderenti. Disponi 4 mezze fette di pancetta in ogni scomparto, avendo cura di ricoprire interamente il fondo e le pareti degli stampini.

In una ciotola sbatti leggermente le 3 uova assieme a 40 g di parmigiano reggiano grattugiato, 80 ml di panna fresca liquida e un pizzico di sale, quindi versa il composto ottenuto negli stampini, riempiendoli fin quasi all’orlo.

Trasferisci la teglia così riempita nel forno caldo e lascia cuocere i cestini per circa 15-20 minuti, o comunque fino a quando la frittata sarà ben cotta e dorata in superficie.

Una volta pronti, sforna i cestini e servili caldi, tiepidi oppure freddi e buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pizza Esplosiva
successivo
Pitta ‘mpigliata
  • 780 visualizzazioni
  • 40 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 210 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

3 uova medie
40 g di parmigiano reggiano grattugiato
80 ml di panna fresca liquida
12 fette di bacon tagliate a metà
sale q.b.
precedente
Pizza Esplosiva
successivo
Pitta ‘mpigliata

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.