Ricetta Cobbler al pollo - La ricetta di Piccole Ricette
Cobbler al pollo

Cobbler al pollo

Extra:
  • Economica
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Cobbler al pollo

Condividi

Il cobbler al pollo è la versione salata del più classico e conosciuto cobbler dolce, realizzato con frutta fresca. Questo piatto può essere tranquillamente considerato un piatto unico e può essere personalizzato secondo i tuoi gusti, cambiando tipo di carne e sostituendo funghi e peperoni con verdure di stagione. La ricetta di questo cobbler prevede l’utilizzo del latticello: visto che non è facile reperirlo in Italia, puoi acquistarlo online sul sito www.myamericanmarket.com/it oppure puoi realizzare tranquillamente in casa un validissimo sostituto, seguendo la ricetta://132 Latticello o Buttermilk che trovi nella sezione delle salse.

Occupati innanzitutto del ripieno: in una padella piuttosto capiente e posta su fuoco vivace fai rosolare in poco olio di oliva il peperone tagliato a listarelle, poi appena questo sarà morbido, unisci la cipolla e continua a cuocere per 5 minuti.

Unisci a questo punto la carne trita di pollo, il concentrato di pomodoro e la paprica dolce, poi prosegui la cottura mescolando spesso e sgranando la carne con una forchetta.

Quando la carne sarà completamente cotta, unisci i funghi e i pomodori pelati a cubetti, un pizzico di sale e una macinata di pepe, mescola bene e lascia cuocere per 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Una volta pronto, versa il ripieno in una teglia o una tortiera da circa 28 centimetri di diametro e lascialo intiepidire.

Nel frattempo prepara l’impasto per la copertura: in un mixer dotato di lame in metallo metti la farina, il lievito, il bicarbonato e il burro congelato a dadini, quindi azionalo a scatti fino ad ottenere un composto bricioloso.

Trasferisci questo composto in una ciotola, unisci il latticello e il formaggio grattugiato, poi impasta il tutto fino ad ottenere un composto sodo e compatto, piuttosto grossolano.

Dividi questo impasto a pezzetti (puoi farne 6-8 più grandi o 10-12 più piccoli) e distribuiscili nella tortiera sopra al ripieno, poi trasferisci il cobbler nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C e lascialo cuocere per circa 30-35 minuti, o comunque fino a quando l’impasto sarà ben gonfio e dorato in superficie.

Servi nei piatti il cobbler ben caldo, prelevando un po’ di ripieno e di copertura con l’aiuto di una paletta o di due cucchiai.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Bignè salati
successivo
Carote in agrodolce
  • 500 visualizzazioni
  • 90 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 496 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

125 g di farina 00
1 cucchiaino di lievito chimico in polvere per preparazioni salate
mezzo cucchiaino di bicarbonato
40 g di burro congelato a dadini
80 ml di latticello
150 g di formaggio Edamer o Cheddar grattugiato
120 g di peperone rosso a listarelle
1 cipolla bianca affettata sottilmente
200 g di funghi champignon a fettine
600 g di carne trita di pollo (mista cosce e petto)
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 cucchiaino di paprica dolce in polvere
400 g di pomodori pelati a cubetti
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Bignè salati
successivo
Carote in agrodolce

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.