Ricetta Contorno in viola e rosa - La ricetta di Piccole Ricette
Contorno in viola e rosa

Contorno in viola e rosa

Extra:
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Contorno in viola e rosa

Condividi

Questo contorno ha una particolarità: è tutto viola e rosa! quindi è perfetto per una cena a tema cromatico. Ovviamente puoi prepararlo anche con delle patate gialle normali e sarà ottimo lo stesso, ma perderà tutta la sua caratteristica colorazione viola.

Per prima cosa quindi, pela le patate, lavale con cura e tagliale a tocchetti.

Pela la cipolla e tagliala a rondelle sottili, quindi metti a rosolare le patate in una padella capiente posta su fuoco vivace, assieme a due cucchiai di olio di oliva.

Dopo 5 minuti circa unisci la cipolla, il rametto di rosmarino e un pizzico di sale rosa, poi appena la cipolla sarà appassita, sfuma il tutto con il vino rosato e prosegui la cottura fino a quando tutto il liquido nella padella sarà sparito e le patate saranno ben cotte e morbide.

Una volta pronto, servi questo contorno in viola completandolo con una generosa macinata di pepe rosa e buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Torta salata ai formaggi
successivo
Petto di pollo in salsa
  • 530 visualizzazioni
  • 20 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 297 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

6 patate viola (Vitelotte) di piccole dimensioni
1 cipolla rossa di Tropea
100 ml di vino rosato
pepe rosa in grani
1 rametto di rosmarino
olio di oliva q.b.
sale rosa q.b.
precedente
Torta salata ai formaggi
successivo
Petto di pollo in salsa

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.