Ricetta Crema pasticcera al cioccolato - La ricetta di Piccole Ricette
Crema pasticcera al cioccolato

Crema pasticcera al cioccolato

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Crema pasticcera al cioccolato

Condividi

Tradizionale o al cioccolato? Quando si tratta di crema pasticcera, ognuno ha le sue preferenze. Per quanto mi riguarda, le trovo irresistibili entrambe, quindi il mio consiglio, se hai in mente di preparare bignè o altri deliziosi dolcetti alla crema, è molto semplice: preparale entrambe. Una volta tanto uno strappo alla regola ci vuole, no? Quindi, già che ci sei, fallo come si deve. E ora, dopo averti tentato con la più classica ricetta://267 Crema pasticcera, è arrivato il momento della versione al cioccolato.

Per prima cosa, versa in un pentolino 200 ml di panna fresca liquida e 300 ml di latte intero, poi aggiungi 1 bacca di vaniglia e fai scaldare il tutto a fuoco dolce, fino a sfiorare l’ebollizione, dopodiché spegni il fuoco e lascia intiepidire il tutto, per almeno 30 minuti.

Intanto, separa 8 tuorli dai rispettivi albumi. Tieni gli albumi da parte per altre preparazioni, come la ricetta://1052 Angel food cupcake (puoi anche congelarli, se non hai modo di utilizzarli subito) e metti i tuorli in una ciotola insieme a 125 g di zucchero. Lavorali con la frusta a mano fino ad amalgamare bene il tutto. Setaccia nel composto 40 g di amido di mais e incorporalo bene, sempre utilizzando la frusta.

Trita grossolanamente 100 g di cioccolato fondente. Quando il composto di latte e panna sarà tiepido, togli la bacca di vaniglia e unisci un paio di mestoli di latte e panna al composto di tuorli, zucchero e amido. Lavora fino a ottenere un composto piuttosto liquido, poi metti tutto nel pentolino assieme al resto del latte e della panna. Riaccendi la fiamma e mescola continuamente con una frusta, in modo che la crema non si attacchi al fondo e non si formino grumi.

Quando la crema si sarà addensata, toglila dal fuoco e aggiungi il cioccolato fondente tritato, sempre mescolando per farlo sciogliere bene. Una volta sciolto e amalgamato, versa la crema in un recipiente di vetro e coprila immediatamente con la pellicola trasparente a diretto contatto con la crema, in modo che sulla superficie non si formi la classica pellicina.

Utilizza la tua crema subito (per guarnire dolci al cucchiaio, torte e golosissimi pasticcini) oppure conservala in frigorifero per un paio di giorni al massimo. Se vuoi, puoi anche congelarla, consumandola entro 1 mese.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Patate alla lionese
successivo
Mezze maniche gratinate
  • 718 visualizzazioni
  • 20 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 306 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

200 ml di panna fresca liquida
300 ml di latte intero
100 g di cioccolato fondente
125 g di tuorli (circa 8 tuorli)
125 g di zucchero
40 g di amido di mais
1 bacca di vaniglia
precedente
Patate alla lionese
successivo
Mezze maniche gratinate

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.