Ricetta Fusilli bacon e piselli - La ricetta di Piccole Ricette
Fusilli bacon e piselli

Fusilli bacon e piselli

Il dolce e il salato in un primo piatto da urlo

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Fusilli bacon e piselli

Condividi

I Fusilli bacon e piselli sono un primo piatto semplice ma saporito, che unisce tutta la dolcezza dei piselli alla sapidità del bacon croccante, il tutto avvolto da una delicata crema a base di grana padano e panna.

Per preparare i Fusilli bacon e piselli, inizia occupandoti del bacon, che dovrà essere cotto fino a diventare croccante: se non vuoi impuzzolentire tutta la casa con i fumi del bacon cotto in padella, puoi adagiare 80 g di fette di bacon in una teglia antiaderente dai bordi bassi foderata con carta da forno e cuocerle in forno preriscaldato in modalità statica a 250 °C per 10-15 minuti, o comunque fino a quando saranno ben dorate e croccanti.

Se invece non vuoi accendere il forno, puoi comunque cuocere il bacon in padella, senza olio o altri grassi, fino a quando sarà ben dorato e croccante. Una volta cotte, mettile ad asciugare su dei fogli di carta assorbente, in modo che perdano l’unto in eccesso, poi spezzettale grossolanamente e tienile da parte.

In una padella capiente fai fondere a fuoco medio 20 g di burro e non appena inizierà a spumeggiare, aggiungi un piccolo scalogno tritato e lascialo cuocere fino a quando sarà ben ammorbidito.

Aggiungi in padella 180 g di pisellini (freschi o surgelati) e lasciali cuocere per qualche minuto, mescolandoli spesso. Per evitare che possano bruciarsi puoi aggiungere un goccio di acqua durante la cottura.

Non appena i pisellini saranno morbidi, unisci 40 g di grana padano grattugiato e 65 ml di panna da cucina, mescola bene e prosegui la cottura fino a quando avrai ottenuto una cremina liscia e omogenea, poi aggiusta di sale e tieni il condimento in caldo.

Fai cuocere in una pentola colma di acqua salata in ebollizione i 200 g di fusilli per il tempo indicato sulla confezione e non appena saranno cotti, scolali e condiscili con il sughetto ai piselli, mescola bene e servili in tavola cospargendoli con il bacon croccante. Buon appetito!

Per cuocere la pasta io di solito utilizzo questa https://amzn.to/2GIeD4A ossia una pentola cuocipasta dotata di cestello, che mi permette di scolare velocemente la pasta semplicemente estraendola dalla pentola con il colino apposito.

Se anche tu, come me adori il bacon, allora puoi provare anche la ricetta://1819 Pasta ai porri e bacon, altrettanto buona e saporita.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Pollo ai fagioli
precedente
Pollo ai fagioli
Ossibuchi alle verdure
successivo
Ossibuchi alle verdure
  • 222 visualizzazioni
  • 40 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 727 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

200 g di fusilli
180 g di pisellini verdi freschi o surgelati
80 g di bacon a fettine
40 g di grana padano grattugiato
65 ml di panna da cucina
20 g di burro
1 piccolo scalogno tritato
sale q.b.
Pollo ai fagioli
precedente
Pollo ai fagioli
Ossibuchi alle verdure
successivo
Ossibuchi alle verdure