Ricetta Pasta ai fagiolini - La ricetta di Piccole Ricette
Pasta ai fagiolini

Pasta ai fagiolini

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Pasta ai fagiolini

Condividi

Un modo per far mangiare i fagiolini anche ai più piccoli? Negli spaghetti! Non perché siano nascosti, personalmente non sono mai stata una sostenitrice del camuffamento degli ingredienti nelle pietanze, teoria secondo la quale bisogna nascondere le verdure agli occhi dei bambini perché altrimenti non mangiano. Se si rendono le verdure buone e appetibili, i bambini le mangeranno, eccome! Oltre ad essere buono, questo è anche un piatto furbo, perché si prepara davvero in poco tempo e i fagiolini cuoceranno assieme alla pasta, così non bisogna sporcare “millemila” pentole e padelle.

Per prima cosa prepara il sugo: in una padella capiente fai rosolare in poco olio di oliva lo spicchio di aglio intero e la cipolla tritata, poi dopo qualche minuto unisci 800 g di pomodori pelati a dadini, un pizzico di sale e lascia cuocere il sugo per circa 15 minuti, mescolandolo di tanto in tanto.

Nel frattempo lava e monda 500 g di fagiolini, spuntandone le estremità ed eliminando il filamento centrale, poi mettili in una pentola colma di acqua leggermente salata in ebollizione e lasciali cuocere per 5 minuti.

Trascorsi i 5 minuti di cottura, aggiungi 400 g di spaghetti nella stessa pentola dei fagiolini, lasciando cuocere il tutto per il tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta.

Non appena gli spaghetti saranno al dente e i fagiolini cotti, scolali e versali nella padella con il sugo di pomodoro, terminando la cottura e lasciando insaporire il tutto per due minuti a fuoco vivace. Una volta pronti, elimina lo spicchio di aglio e servi gli spaghetti in tavola ben caldi e buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

New York cheesecake
precedente
New York cheesecake
successivo
Fattoush
  • 475 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 454 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

400 g di spaghetti
500 g di fagiolini verdi
800 g di pomodori pelati a dadini
1 cipolla bianca tritata
1 spicchio di aglio pelato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
New York cheesecake
precedente
New York cheesecake
successivo
Fattoush

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.