Ricetta Rolata di tacchino ai pistacchi - La ricetta di Piccole Ricette
Rolata di tacchino ai pistacchi

Rolata di tacchino ai pistacchi

Deliziosamente farcita con una saporita crema di pistacchi

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Rolata di tacchino ai pistacchi

Condividi

La Rolata di tacchino ai pistacchi è un secondo piatto ideale da gustare sia tiepido che freddo, quindi è perfetta per tutte le stagioni e oltretutto può anche essere preparata in anticipo, perché dal momento che necessita di una doppia cottura e di un riposo in frigorifero, potrai prepararla il giorno prima in maniera da doverla solo rosolare prima di servirla.

Per preparare la Rolata di tacchino ai pistacchi, comincia occupandoti della farcia: in un mixer dotato di lame in metallo metti 100 g di mollica di pane a pezzetti, 10 g di prezzemolo fresco, mezzo spicchio di aglio, 50 g di grana padano grattugiato e 120 g di pistacchi sgusciati, poi aziona il mixer fino ad ottenere un composto bricioloso molto sottile.

Quando devo tritare diversi ingredienti molto finemente, di solito utilizzo un tritatutto come questo https://amzn.to/2LRKFib che è dotato di 4 lame, molto utili perché le lame, poste ad altezze differenti tritano in maniera molto più uniforme e veloce.

Trasferisci questo mix in una ciotola e aggiungi 300 g di patate bollite ridotte in purea con lo schiacciapatate, un uovo, un generoso pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi impasta tutti questi ingredienti fino ad ottenere un composto soffice e omogeneo.

Stendi una fetta di tacchino da 1 kg sul piano di lavoro e spalmala con il composto ottenuto, avendo cura di lasciare liberi un paio di centimetri di carne su tutti i lati.

Arrotola la fetta di carne su se stessa, partendo dal lato più corto (se invece ha i lati uguali, parti pure dal lato che vuoi) e legala con uno spago da cucina, in maniera che non si apra in cottura.

Spalma il rotolo su tutta la sua superficie con un po’ di sale e pepe e avvolgilo in un foglio di carta da forno e successivamente in un foglio di alluminio, poi mettilo in una teglia dai bordi bassi e fallo cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 70 minuti, dopodiché tira fuori il rotolo dal forno e, lasciandolo impacchettato, fallo intiepidire.

Una volta tiepido o freddo, dovrai metterlo in frigorifero per una notte, in maniera che si compatti bene.

Un paio di ore prima di servirlo, tiralo fuori dal frigo e spacchettalo, poi lascialo riposare a temperatura ambiente per un’oretta, dopodiché mettilo a rosolare in una padella capiente assieme a un filo di olio di oliva, rigirandolo da tutti i lati fino a quando sarà ben dorato.

Una volta rosolata, potrai tagliare a fette la tua Rolata di tacchino ai pistacchi e servirla subito, appena tiepida, oppure lasciarla riposare per mezz’oretta prima di tagliarla a fette e servirla in tavola fredda, è deliziosa in entrambi i modi. Secondo me questa Rolata di tacchino ai pistacchi si accompagna bene con un’insalata di peperoni, che puoi realizzare seguendo la ricetta://3132 Peperoni arrosto in insalata.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Bruschette alle pesche
precedente
Bruschette alle pesche
Insalata di patate al bacon
successivo
Insalata di patate al bacon
  • 172 visualizzazioni
  • 240 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 756 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 kg di petto di tacchino in una fetta sola
300 g di patate bollite
100 g di mollica di pane
10 g di prezzemolo fresco
mezzo spicchio di aglio
50 g di grana padano grattugiato
120 g di pistacchi sgusciati
1 uovo
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Bruschette alle pesche
precedente
Bruschette alle pesche
Insalata di patate al bacon
successivo
Insalata di patate al bacon