Ricetta Semifreddo al mascarpone e lamponi - La ricetta di Piccole Ricette
Semifreddo al mascarpone e lamponi

Semifreddo al mascarpone e lamponi

Fresco, cremoso e molto particolare

Extra:
  • Economica
  • Senza cottura
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Semifreddo al mascarpone e lamponi

Condividi

Il semifreddo  al mascarpone e lamponi è un dolce, nella sua semplicità, molto particolare, perché viene aromatizzato alla fine con un pizzico di noce moscata grattugiata. che gli dona un aroma unico. Degustibus dirai, infatti la noce moscata è facoltativa e puoi ometterla o magari sostituirla con della cannella, ma ti assicuro che questa spezie, abbinata alla dolce cremosità del semifreddo e la punta di asprezza data dai lamponi, ci sta davvero bene.

Per questa ricetta io ho preferito dell’albume pastorizzato (lo vendono al supermercato in confezioni come quelle del latte) ma se preferisci ovviamente puoi usare al suo posto 3 albumi freschi.

Per preparare il Semifreddo al mascarpone e lamponi inizia mettendo i semi di una bacca di vaniglia in una ciotola assieme a 500 g di mascarpone ben freddo, poi con le fruste elettriche sbatti bene il tutto in modo da rendere più cremoso il mascarpone.

Unisci a questo punto 100 g di zucchero a velo e 350 ml di panna fresca liquida ben fredda, poi sempre con le fruste elettriche monta il tutto fino ad ottenere una crema soffice e gonfia. Metti la crema in frigo e occupati dell’albume.

In una ciotola monta con le fruste i 90 g di albume pastorizzato fino a quando sarà ben gonfio e a neve ferma, (mi raccomando puliscile bene prima di usarle per montare gli albumi, altrimenti l’albume non monterà) dopodiché unisci 100 g di zucchero semolato e continua a montare fino a quando avrai ottenuto una meringa soda e lucida.

Unisci la meringa di albume alla crema di panna e mascarpone mescolando delicatamente con una spatola fino a quando le avrai miscelate bene.

Versa il composto ottenuto in uno stampo da plumcake precedentemente foderato con carta da forno e livellalo bene con un cucchiaio o una spatola, dopodiché cospargi la superficie con un po’ dei lamponi freschi.

Personalmente per preparare questo semifreddo io utilizzo questo https://amzn.to/2LwQbHI ossia uno stampo da plumcake da circa 25 x 12 centimetri.

Se hai dei dubbi su come foderare lo stampo, a questo link https://youtu.be/TYAnfi3PBfc trovi un video con alcune tecniche semplicissime per foderare perfettamente varie tipologie di stampo.

Trasferisci lo stampo in freezer e lascialo riposare per almeno 5 ore o meglio ancora una notte intera.

Al momento di servire, togli dallo stampo il tuo semifreddo al mascarpone e lamponi,  mettilo in un piatto da portata e cospargilo con poca noce moscata grattugiata poi guarniscilo con i lamponi freschi avanzati, 80 g di pistacchi sgusciati e qualche fogliolina di menta, poi servi il tuo semifreddo al mascarpone e lamponi in tavola, tagliandolo a fette. Buon appetito!

Se vuoi renderlo ancora più goloso, prova a servirlo assieme a una salsina che puoi preparare seguendo la ricetta://626 Topping ai frutti di bosco.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Insalata greca alle sardine
precedente
Insalata greca alle sardine
Parmigiana estiva
successivo
Parmigiana estiva
  • 360 min
  • 10 porzioni
  • Difficoltà media
  • 484 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

350 ml di panna fresca liquida ben fredda
500 g di mascarpone ben freddo
100 g di zucchero a velo
100 g di zucchero semolato
90 g di albume pastorizzato
i semi di una bacca di vaniglia
400 g di lamponi freschi puliti
80 g di pistacchi sgusciati per guarnire
pochissima noce moscata grattugiata per guarnire (facoltativa)
qualche fogliolina di menta per guarnire
Insalata greca alle sardine
precedente
Insalata greca alle sardine
Parmigiana estiva
successivo
Parmigiana estiva