Ricetta Semifreddo alla Nutella - La ricetta di Piccole Ricette
Semifreddo alla Nutella

Semifreddo alla Nutella

Extra:
  • Economica
  • Senza cottura
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Semifreddo alla Nutella

Condividi

Un delizioso semifreddo che si prepara in un attimo (escluso il tempo di raffreddamento nel freezer, naturalmente) e farà felici tutti. Per prevedere il successo della tua ricetta, ti basti sapere che la Nutella è la crema alle nocciole più amata dagli italiani. Se però a te non dovesse piacere la Nutella, no problem! Puoi utilizzare un’altra crema alle nocciole, in commercio ne esistono tantissime!

Per prima cosa, monta 250 ml di panna fresca appena tolta dal frigorifero, nella planetaria o con lo sbattitore elettrico, e appena comincia a prendere volume aggiungi 200 g di Nutella bella cremosa (quindi, se è rimasta in un ambiente freddo, abbi cura di riportala alla giusta consistenza prima di iniziare a preparare il semifreddo).

Lavora il composto fino a ottenere una crema morbida, che deve assomigliare a una mousse. A questo punto prendi 5 stampini monoporzione, di quelli in alluminio usa e getta (il preparato ti basterà per riempire 5 stampini), riempili con la crema di panna e Nutella e trasferiscili nel freezer per almeno 5-6 ore.

Trascorso il tempo necessario, sforma i tuoi semifreddi e lasciali riposare a temperatura ambiente per 5 minuti, poi, prima di servirli, dai il tocco finale con una spolverizzata di cacao amaro e decorali con il topping al cioccolato, che li renderà assolutamente irresistibili.

Per un’alternativa altrettanto golosa, affonda un cucchiaio nel barattolo della Nutella e fanne colare un po’ sulla superficie dei tuoi semifreddi. Oppure servi accompagnando con un ricciolo di panna montata o con una spolverata di granella di nocciole o di pistacchi.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Farfalle allo stracchino e pomodorini
successivo
Pizza ai frutti di mare
  • 720 visualizzazioni
  • 330 min
  • 5 porzioni
  • Difficoltà media
  • 541 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

250 ml di panna fresca liquida
200 g di Nutella
cacao amaro in polvere per guarnire q.b.
topping al cioccolato per guarnire q.b.
precedente
Farfalle allo stracchino e pomodorini
successivo
Pizza ai frutti di mare