; ; Ricetta Semifreddo alla ricotta e arancia - La ricetta di Piccole Ricette
Semifreddo alla ricotta e arancia

Semifreddo alla ricotta e arancia

Elegante e perfetto per le feste

Extra:
  • Economica
  • Senza cottura
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Semifreddo alla ricotta e arancia

Condividi

Il Semifreddo alla ricotta e arancia è un dessert perfetto per le feste natalizie. Una base delicata di panna e ricotta arricchita da scorze di arancia, per un dolce dopo pasto davvero insuperabile.

Per preparare il Semifreddo alla ricotta e arancia inizia sbattendo con le fruste elettriche, in una ciotola, 500 g di ricotta ben soda, 170 g di latte condensato e 1 fialetta di aroma ai fiori d’arancio o aroma all’arancia.

A parte monta 200 ml di panna fresca liquida e incorporala al mix di ricotta e latte condensato, usando una spatola ed effettuando movimenti delicati dal basso verso l’alto in modo da non smontare la panna.

Versa un terzo di composto ottenuto in uno stampo da plumcake da circa 21 x 11 centimetri precedentemente foderato con pellicola trasparente, poi aggiungi qualche scorza d’arancia candita, quindi versa sopra altro composto e aggiungi altre scorze e procedi in questo modo fino a terminare il composto.

Di solito io uso uno stampo come questo https://amzn.to/3lGUW4u che ha le dimensioni giuste per queste dosi.

Metti lo stampo in freezer per almeno 4-5 ore e nel frattempo occupati delle fette di arancia.

In una padella posta su fuoco vivace fai rosolare le 5 fettine di arancia sottili cospargendole con 2 cucchiai di zucchero, girandole di tanto in tanto fino a quando avranno preso colore. A quel punto togli le fettine dalla padella e mettile ad asciugare su un foglio di carta da forno.

Trascorse le 4-5 ore di riposo in freezer, o comunque mezz’oretta prima di servire il tuo semifreddo alla ricotta e arancia, fai sciogliere 200 g di cioccolato fondente tritato mettendolo in una ciotola di acciaio posta su una pentola con acqua in ebollizione. Una volta sciolto, togli il cioccolato dal calore.

A questo punto riprendi il semifreddo e rovescialo su un piatto da portata, poi decoralo con il cioccolato fuso e le fettine di arancia candite in padella.

Tieni il semifreddo in frigorifero per massimo mezz’ora prima di servirlo, magari assieme a fette di panettone, che puoi preparare in casa seguendo la ricetta://1258 Panettone. Buone feste!

Articoli correlati

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Mortadella di Natale
precedente
Mortadella di Natale
Spiedini di pollo e verdure
successivo
Spiedini di pollo e verdure
  • 300 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 464 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di ricotta ben soda
170 g di latte condensato
1 fialetta di aroma ai fiori d’arancio o aroma all’arancia
200 ml di panna fresca liquida
200 g di cioccolato fondente tritato
150 g di scorze di arancia candite
5 fettine di arancia sottili
2 cucchiai di zucchero per caramellare
Mortadella di Natale
precedente
Mortadella di Natale
Spiedini di pollo e verdure
successivo
Spiedini di pollo e verdure