Ricetta Semifreddo cioccolato e whisky - La ricetta di Piccole Ricette
Semifreddo cioccolato e whisky

Semifreddo cioccolato e whisky

Extra:
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Semifreddo cioccolato e whisky

Condividi

Per prima cosa metti la panna nel congelatore per 10 minuti prima di iniziare. Se ci stanno, metti nel freezer anche le fruste e la ciotola che utilizzerai per montarla: più saranno freddi tutti gli elementi, più la panna monterà bene, risultando stabile e soda.

Trascorso il tempo necessario al raffreddamento, versa la panna nella ciotola ben fredda e con le fruste elettriche montala a bassa velocità: quando avrai ottenuto la consistenza tipica della panna montata fermati, o rischierai di trasformare la panna in burro. Trasferisci la panna montata in frigorifero.

Trita il cioccolato fondente, mettilo in una ciotola posta su di una pentola con acqua in ebollizione e fallo fondere a bagnomaria assieme a 50 g di burro, mescolando spesso fino a quando non otterrai una crema liscia, poi lascia intiepidire il tutto.

In una ciotola monta con le fruste elettriche i tuorli e l’albume con lo zucchero, fino a quando non avrai ottenuto una crema gonfia, chiara e spumosa (ci vorrà qualche minuto alla massima velocità).

Una volta montate le uova, incorpora il whisky al composto di uova e zucchero, sbattendo sempre con le fruste, poi unisci il cioccolato sciolto assieme al burro (ormai intiepidito) e quando il composto sarà omogeneo, incorpora anche la panna, mescolando il tutto con una spatola o un cucchiaio di legno (non più con le fruste elettriche) fin quando il composto risulterà liscio e di colore uniforme.

Versa la crema ottenuta in uno stampo da plumcake foderato di pellicola trasparente e trasferisci il semifreddo in freezer per almeno tre ore prima di servirlo tagliato a fette. Volendo puoi utilizzare delle cocottine individuali o uno stampo della forma che preferisci (lo stampo dovrà avere la capacità di circa 1 litro), avendo però cura di foderarlo con la pellicola trasparente prima di versare la crema (in questo modo potrai sformare agevolmente il semifreddo).

Idea alternativa: se non ami il whisky, puoi sostituirlo con l’amaretto, un liquore dolce oppure un semplice caffè. Anche la crema di whisky va bene.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Insalata al forno
successivo
Castagne al lardo
  • 724 visualizzazioni
  • 240 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 404 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

200 g di cioccolato fondente
100 g di zucchero a velo
250 g di panna da montare non zuccherata
3 tuorli
1 albume
50 g di burro
1 bicchierino di whisky
precedente
Insalata al forno
successivo
Castagne al lardo