Ricetta Sfogliatine asparagi e speck - La ricetta di Piccole Ricette
Sfogliatine asparagi e speck

Sfogliatine asparagi e speck

Perfette per gustare gli asparagi di stagione

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Sfogliatine asparagi e speck

Condividi

Le Sfogliatine asparagi e speck sono un antipasto semplice da preparare e perfetto per gustare tutta la bontà degli asparagi di stagione che viene esaltata dall’aroma affumicato dello speck fresco. Il tutto poi è impreziosito dalla salinità del grana padano, che lega benissimo sia con gli asparagi che con lo speck.

Per preparare le Sfogliatine asparagi e speck inizia stendendo sul piano di lavoro il rotolo di pasta sfoglia rettangolare da 230 g, poi taglialo in 8 rettangoli e spennellali con un pochino di uovo sbattuto.

A parte occupati degli asparagi: dopo averli lavati e asciugati, mondali, eliminando le parti più dure e coriacee. Per individuare il punto giusto in cui tagliarli, puoi adottare un trucchetto, un po’ spiccio, ma efficace: prendi un asparago, afferralo con due dita alla base e con le altre due dita, afferralo un po’ sotto la punta, quindi piegalo fino a che non si spezza. Quello è il punto in cui inizia ad essere cedevole e quindi morbido. A questo punto, se i tuoi asparagi sono più o meno della stessa dimensione, pareggia le punte e prendendo come misura l’asparago spezzato, elimina da tutti la base coriacea.

Taglia gli asparagi a metà e falli sbollentare in una pentola colma di acqua leggermente salata in ebollizione per 5-6 minuti, dopodiché scolali e falli intiepidire.

Disponi al centro di ogni rettangolo di pasta sfoglia un cucchiaino di grana padano grattugiato, spargendolo sui rettangoli avendo cura di lasciare un paio di centimetri di pasta liberi tutt’intorno.

Trasferisci i rettangoli di sfoglia su di una teglia foderata con carta da forno distanziandoli leggermente l’uno dall’altro.

Spesso per cuocere questo genere di preparazioni, al posto della carta da forno io utilizzo questi https://amzn.to/34KJVEV che sono dei fogli in teflon riutilizzabili molto comodi.

Metti a cuocere i rettangoli di sfoglia nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 10 minuti, trascorsi i quali potrai sfornarli, aggiungere al centro qualche pezzetto di asparago cotto e rimettere tutto in forno per altri 10 minuti o comunque fino a quando la sfoglia sarà ben cotta e gonfia.

A fine cottura sforna le tue sfogliatine, lasciale intiepidire, poi completale con le fettine di speck e servile subito in tavola. Buon appetito!

Ovviamente per questa ricetta puoi utilizzare la pasta sfoglia già pronta, ma se volessi cimentarti nella sua preparazione, puoi seguire la ricetta://1699 Pasta sfoglia.

Articoli correlati

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Spaghetti al tonno e limone
precedente
Spaghetti al tonno e limone
successivo
Biscotti alla curcuma
  • 40 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 255 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare da 230 g
16 asparagi
8 fette di speck
8 cucchiaini di grana padano grattugiato
1 uovo sbattuto
sale q.b.
Spaghetti al tonno e limone
precedente
Spaghetti al tonno e limone
successivo
Biscotti alla curcuma