Ricetta Stringozzi alla Nico - La ricetta di Piccole Ricette
Stringozzi alla Nico

Stringozzi alla Nico

Ingredienti

Preparazione Stringozzi alla Nico

Condividi

Gli stringozzi di Nico sono un primo piatto terra e mare adatto a una cena importante!

In una larga padella fai soffriggere lo spicchio di aglio e un pizzico di peperoncino in un filo di olio, poi aggiungi il rombo a pezzetti piccoli e i funghi.

Fai cuocere il tutto a fuoco vivace per qualche minuto, finchè il pesce non risulterà cotto, poi unisci la panna e lascia insaporire il sugo per un paio di minuti abbassando la fiamma.

Nel frattempo metti a cuocere gli stringozzi in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione e quando saranno pronti scolali e condiscili con il sughetto al rombo e funghi.

Servi gli stringozzi caldi spolverandoli con un po’ di prezzemolo fresco tritato e buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote
  • 522 visualizzazioni
  • 25 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 376 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di di stringozzi
100 g di funghi misti
200 g di rombo chiodato
1 spicchio di aglio
1 pizzico di peperoncino
1 cucchiaio di panna
olio di oliva q.b.
prezzemolo fresco tritato q.b.
precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote