Ricetta Tramezzino salmone e capperi - La ricetta di Piccole Ricette
Tramezzino salmone e capperi

Tramezzino salmone e capperi

Extra:
  • Senza cottura

Ingredienti

Preparazione Tramezzino salmone e capperi

Condividi

Per prima cosa metti il burro ammorbidito in una ciotola, assieme a un pizzico di sale, prezzemolo e aneto tritati, aglio tritato, un cucchiaino di miele, un pizzico di pepe e poco peperoncino in polvere, poi mescola il tutto fino ad ottenere una crema morbida e omogenea.

Spalma un po’ di questo burro aromatizzato sulle fette di pane (meglio utilizzare il pane in cassetta, bianco e morbido), disponi le foglie di cappero in salamoia e il salmone affumicato sul pane, richiudi il tutto e taglia il tramezzino a rombi o a quadrotti.

Idea alternativa: se non trovi le foglie di cappero in salamoia, puoi sostituirle con foglie di vite in salamoia.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Insalata al forno
Castagne al lardo
successivo
Castagne al lardo
  • 588 visualizzazioni
  • 15 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 320 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

4 fette di pane bianco in cassetta
200 g di salmone affumicato
10 foglie di cappero in salamoia (o 4 foglie di vite in salamoia)
50 g di burro ammorbidito
1 spicchio di aglio tritato
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
1 cucchiaino di aneto tritato
1 cucchiaino di miele
1 pizzico di peperoncino in polvere
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Insalata al forno
Castagne al lardo
successivo
Castagne al lardo