Ricetta Tramezzino salmone e capperi - La ricetta di Piccole Ricette
Tramezzino salmone e capperi

Tramezzino salmone e capperi

Extra:
  • Senza cottura

Ingredienti

Preparazione Tramezzino salmone e capperi

Condividi

Per prima cosa metti il burro ammorbidito in una ciotola, assieme a un pizzico di sale, prezzemolo e aneto tritati, aglio tritato, un cucchiaino di miele, un pizzico di pepe e poco peperoncino in polvere, poi mescola il tutto fino ad ottenere una crema morbida e omogenea.

Spalma un po’ di questo burro aromatizzato sulle fette di pane (meglio utilizzare il pane in cassetta, bianco e morbido), disponi le foglie di cappero in salamoia e il salmone affumicato sul pane, richiudi il tutto e taglia il tramezzino a rombi o a quadrotti.

Idea alternativa: se non trovi le foglie di cappero in salamoia, puoi sostituirle con foglie di vite in salamoia.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Insalata al forno
Castagne al lardo
successivo
Castagne al lardo
  • 15 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 320 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

4 fette di pane bianco in cassetta
200 g di salmone affumicato
10 foglie di cappero in salamoia (o 4 foglie di vite in salamoia)
50 g di burro ammorbidito
1 spicchio di aglio tritato
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
1 cucchiaino di aneto tritato
1 cucchiaino di miele
1 pizzico di peperoncino in polvere
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Insalata al forno
Castagne al lardo
successivo
Castagne al lardo