Ricetta Vegan burger deliziosi - La ricetta di Piccole Ricette
Vegan burger deliziosi

Vegan burger deliziosi

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Vegan burger deliziosi

Condividi

Con questa ricetta potrai preparare dei deliziosi burger vegani, perfetti per essere messi in un panino e guarniti con cipolla, insalata, pomodoro a fette, un po’ di maionese vegana, magari realizzata seguendo la ricetta://1772 Maionese di avocado, oppure da gustare semplicemente così, anche solo accompagnandoli con una bella insalata o delle verdure grigliate.

Per quanto riguarda il riso, puoi utilizzare la varietà di riso che preferisci, io ho scelto il riso Jasmine perché una volta cotto risulta un po’ appiccicoso (perciò si compatta bene) e poi perché è molto profumato. Se vuoi però puoi utilizzare un riso integrale, un normale Carnaroli oppure un Basmati. Per ottenere 150 g di riso bollito, in media dovrai utilizzare circa 60 g di riso crudo, ma questa quantità può variare a seconda del riso che scegli di utilizzare.

Per realizzare questi deliziosi burger, fai rosolare in poco olio di oliva 50 g di cipolla bianca tritata, mettendola in una padella posta su fuoco basso, fino a quando avrà preso colore e sarà ben dorata. Spegni il fuoco e tieni la cipolla da parte, salandola leggermente.

In un’altra padella posta su fuoco vivace, fai tostare le mandorle, i pinoli e le noci tritate, senza olio né altri grassi, fino a quando il mix sarà diventato di un bel colore ambrato. Una volta tostato, togli il mix dalla padella e mettilo in una ciotola capiente, a raffreddare.

Aggiungi nella ciotola assieme alla frutta secca tostata: la cipolla rosolata, 150 g di riso bollito, un generoso pizzico di sale, una macinata di pepe, un cucchiaino di paprica dolce, un pizzico di aglio in polvere, un cucchiaio di sciroppo d’acero, due cucchiai di senape, un cucchiaio di ketchup, 200 g di fagioli neri lessati, 100 g di patata bollita schiacciata e 30 g di pangrattato consentito (normale o senza glutine). Con le mani impasta il tutto, in modo da ottenere un composto omogeneo e compatto, poi copri la ciotola con la pellicola trasparente e lascialo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Trascorso il tempo necessario affinché il composto si insaporisca per bene, riprendilo e dividilo in 4 parti, poi lavora ogni porzione con le mani, ottenendo dei dischi di composto spessi poco più di 1 centimetro.

Fai cuocere i burger su una piastra o una padella antiaderente unta con poco olio di oliva fino a quando saranno ben cotti e rosolati, poi servili come preferisci.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Spaghetti alle erbette
successivo
Zucchine tonnate
  • 476 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 493 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

50 g di cipolla bianca tritata
30 g di mandorle tritate
30 g di pinoli tritati
60 g di noci tritate
150 g di riso jasmine bollito
1 cucchiaino di paprica dolce
1 pizzico di aglio in polvere
1 cucchiaio di sciroppo d’acero
2 cucchiai di senape
1 cucchiaio di ketchup consentito
200 g di fagioli neri lessati
100 g di patata bollita schiacciata
30 g di pangrattato consentito (normale o senza glutine)
olio di oliva q.b.
pepe q.b.
sale q.b.
precedente
Spaghetti alle erbette
successivo
Zucchine tonnate

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.