Al sangue, Anthony Bourdain

7,23 - IVA esclusa

Ecco l’atteso seguito di “Kitchen Confidential”. Dieci anni dopo la pubblicazione del libro in cui venivano rimarcate le idiosincrasie e i pericoli che si nascondevano nell’andare a cena fuori, molte cose sono cambiate nella sottocultura degli chef.

Acquista su amazon

Descrizione

Ecco l’atteso seguito di “Kitchen Confidential”. Dieci anni dopo la pubblicazione del libro in cui venivano rimarcate le idiosincrasie e i pericoli che si nascondevano nell’andare a cena fuori, molte cose sono cambiate nella sottocultura degli chef. Con il suo stile sempre graffiante, Bourdain mostra quello che si cela nelle cucine, racconta l’attuale pessimo stato della ristorazione, e infine descrive alcuni dei grandi nomi del mondo culinario: David Chang, la giovane superstar che ha radicalizzato in questi ultimi anni il paesaggio della cucina (unendo a quello europeo il gusto asiatico), e la tanto venerata Alice Waters, la cuoca californiana che è riuscita a far seminare un orto nella Casa Bianca a Michelle Obama. Il riflesso della crisi economica sul mercato e sugli obiettivi dei grandi cuochi diventa occasione per una valutazione attenta dell’industria culinaria, tra cui l’hamburger e la cultura alimentare che lo sostiene, la pessima qualità della carne e le sue conseguenze sulla salute umana. La conclusione a cui giunge Bourdain è pertanto “meno carne ma carne migliore”, ma pur sempre condita dal suo inarrivabile sarcasmo acido.

  • Autore: Anthony Bourdain
  • Casa editrice: Universale economica Feltrinelli

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Al sangue, Anthony Bourdain”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *