Ricetta Biscotti ferro di cavallo - La ricetta di Piccole Ricette
Biscotti ferro di cavallo

Biscotti ferro di cavallo

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Biscotti ferro di cavallo

Condividi

Al mattino con una bella tazza di latte, o al pomeriggio all’ora del tè, i ferri di cavallo sono i biscotti perfetti. Non serve altro per trasformare una colazione o una merenda in una piccola festa. Sono così invitanti che va sempre a finire come con le ciliegie: uno tira l’altro. E, udite udite, sono anche facili da preparare!

Per prima cosa, ricordati di far ammorbidire il burro fuori dal frigorifero per almeno un’oretta. Poi metti in una terrina 150 g di burro morbido e 100 g di zucchero, cominciando a lavorarli. Quando sono ben amalgamati, aggiungi 1 uovo e continua a lavorare. Per ultimi, metti nella terrina 300 g di farina 00, i semi di mezza bacca di vaniglia e 1 pizzico di sale.

Lavora fino a quando non avrai ottenuto un composto morbido e omogeneo. A questo punto, forma una palla, avvolgila nella pellicola trasparente e mettila in frigorifero per almeno un’ora.

Trascorso il tempo di riposo, accendi il forno in modalità statica a 180 °C, togli la pasta dal frigorifero e forma 24 bastoncini lunghi circa 10 centimetri e spessi 1. Piegali a ferro di cavallo e disponili, non troppo vicini, su una teglia foderata con la carta da forno. Metti la teglia nel forno preriscaldato e cuoci per 12-15 minuti, fino a quando i biscotti saranno cotti. Per evitare di colorirli eccessivamente, puoi coprire la teglia con un foglio di alluminio.

Non appena saranno cotti, sfornali e lasciali raffreddare. Una volta freddi, sciogli a bagnomaria 100 g di cioccolato fondente e intingi per 1 centimetro circa le estremità dei ferri di cavallo, poi posali di nuovo sulla carta da forno per far indurire il cioccolato (per fare in modo che il cioccolato si solidifichi più in fretta, metti i biscotti in frigo per 30 minuti). A questo punto, non ti resta che fare una bella scorpacciata!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Girelle ricotta e spinaci
successivo
Centrifugato rilassante alla frutta
  • 1.986 visualizzazioni
  • 60 min
  • 24 porzioni
  • Difficoltà media
  • 131 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di farina 00
150 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
100 g di zucchero
1 uovo
i semi di mezza bacca di vaniglia
100 g di cioccolato fondente
1 pizzico di sale
precedente
Girelle ricotta e spinaci
successivo
Centrifugato rilassante alla frutta