Ricetta Carne alla cacciatora - La ricetta di Piccole Ricette
Carne alla cacciatora

Carne alla cacciatora

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Carne alla cacciatora

Condividi

Questa ricetta è molto eclettica quindi per preparare questo piatto, puoi usare carni di diverso tipo, quella che più preferisci. Si adatta bene al pollo, (sia petto che cosce o pollo intero fatto a pezzi), alle carni di vitello o manzo tagliate a cubetti da spezzatino, al cinghiale o all’agnello o ancora al coniglio.

Prima di tutto, infarina bene la carne che hai scelto, e mettila a rosolare in una pentola dai bordi alti con un po’ di olio di oliva.

Quando è bella rosolata, versa nella pentola anche il soffritto (se usi quello già pronto, può essere ancora parzialmente congelato, non ti preoccupare), la tazza di aromi, il concentrato di pomodoro e fai cuocere così per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto.

Poi aggiungi anche due bicchieri di brodo e la passata di pomodoro, e porta a bollore continuando a mescolare.

Quando comincia a bollire, abbassa la fiamma e cuoci per circa mezz’ora o comunque fino a quando il sugo non si è addensato.

L’ideale da servire con questo tipo di carne è una bella polenta fumante o un purè di patate fatto in casa (anche se certi stupidi mariti, come il mio, preferiscono il purè in busta).

Articoli correlati


Vota questa ricetta

1/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

successivo
Cozze alla marinara
  • 1.297 visualizzazioni
  • 50 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 490 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 kg di carne (a scelta)
600 g di passata di pomodoro
1 tazza di misto per soffritto
1 tazza di aromi (1 parte di timo, 1 parte di origano, 1 parte di maggiorana, 1 parte di prezzemolo e 1 parte di basilico)
5-6 chiodi di garofano
5-6 bacche di ginepro
1 stecca di cannella
2 bicchieri di brodo di carne
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio di oliva q.b.
farina q.b.
successivo
Cozze alla marinara