Ricetta Cookies di riso - La ricetta di Piccole Ricette
Cookies di riso

Cookies di riso

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Cookies di riso

Condividi

I cookies di riso sono dei biscotti leggeri e friabili, a base di farina di riso e senza burro, quindi privi di glutine e lattosio (riguardo al lattosio, assicurati che le gocce di cioccolato siano prive di lattosio), molto golosi e semplici da realizzare. Le gocce di cioccolato rendono questi biscotti ancora più golosi; prova a unire assieme alle gocce di cioccolato, un po’ di scorze di arancia candite, sentirai che sapore!

Per cominciare, scalda il forno in modalità statica a 180 °C e fodera una placca o una teglia dai bordi bassi con un foglio di carta da forno.

Sguscia le uova in una ciotola capiente, unisci lo zucchero e sbatti a lungo questi due ingredienti con le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso.

Unisci a questo composto l’olio di semi e la farina di riso precedentemente setacciata assieme al lievito, alla vanillina e alla fecola di patate, quindi mescola il tutto con una spatola fino ad ottenere un composto denso, morbido e appiccicoso.

Per ultime incorpora le gocce di cioccolato (e le eventuali scorze di arancia candite) mescolando bene con una spatola o un cucchiaio di legno.

A questo punto preleva con un cucchiaino poco composto alla volta e forma tanti mucchietti di impasto sulla placca coperta di carta da forno, avendo cura di distanziarli bene uno dall’altro, perchè in cottura si allargheranno e si gonfieranno. In base alla dimensione dei mucchietti potrai realizzare 20 o 25 biscotti.

Fai cuocere i mucchietti di impasto nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 15 minuti, poi lasciali raffreddare su di una gratella prima servirli, magari assieme a un buon tè caldo o freddo!


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Lasagne ai peperoni
successivo
Tortellini
  • 843 visualizzazioni
  • 60 min
  • 20 porzioni
  • Difficoltà media
  • 150 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

250 g di farina di riso finissima
2 uova
100 g di olio di semi di mais
130 g di zucchero di canna
25 g di fecola di patate
mezza bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
80-100 g di gocce di cioccolato
precedente
Lasagne ai peperoni
successivo
Tortellini

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.