Ricetta Gnocchi verdi alle zucchine - La ricetta di Piccole Ricette
Gnocchi verdi alle zucchine

Gnocchi verdi alle zucchine

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Gnocchi verdi alle zucchine

Condividi

Gustosa variante di quelli classici, gli gnocchi verdi aggiungono un tocco di colore alla tua tavola e di gusto alla ricetta originale. Preparati con gli spinaci e conditi con le zucchine grigliate, sono un piatto originale e raffinato, che ti farà fare un figurone.

Lava innanzitutto 800 g di patate e mettile (senza sbucciarle) in una pentola capiente piena di acqua fredda non salata, accendi il fuoco e porta ad ebollizione, lasciandole cuocere fino a che non saranno ben cotte (per capirlo, ti basterà infilzarle con uno stecco: se non oppone resistenza ed entra facilmente, allora vuol dire che sono cotte).

Pulisci 300 g di spinaci freschi togliendo le parti dure e rovinate, lavali con cura sotto l’acqua corrente e falli bollire per 5-6 minuti in poca acqua salata, poi scolali per eliminare il liquido in eccesso.

Metti gli spinaci ben strizzati su un tagliere e tritali con un coltello. Una volta pronte, lascia raffreddare le patate per qualche minuto, sbucciale e schiacciale, fino a ottenere una purea.

Stendi la purea su un piano infarinato, aggiungi gli spinaci tritati, 100 g di farina tipo 0, 1 uovo, un pizzico di sale e amalgama tutti gli ingredienti senza lavorarli troppo, in modo che l’impasto resti morbido. Poi dividilo in panetti e lavorali con le mani per ricavare dei filoncini spessi 1-2 centimetri, che taglierai a tocchetti di 1 centimetro.

Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e scalda la piastra. Lava e pulisci 2 zucchine e tagliale per il lungo a fettine sottili. Quando l’acqua bolle, butta gli gnocchi. Mentre cuociono, griglia per qualche secondo le fettine di zucchina sulla piastra ben calda, da entrambe le parti.

Appena gli gnocchi verranno a galla, scolali con una schiumarola e impiattali immediatamente, condendoli con un filo di olio di oliva, le fettine di zucchina grigliata, la ricotta sbriciolata, una manciata di scaglie di grana e qualche ciuffo di aneto o finocchietto per guarnire.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Insalata persiana di pollo e patate
successivo
Centrifugato Purple Rain
  • 467 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 426 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

800 g di patate farinose
300 g di spinaci freschi
100 g di farina tipo 0 (+ un po’ per il piano di lavoro)
1 uovo
2 zucchine
100 g di ricotta molto soda
grana a scaglie q.b.
aneto o finocchietto fresco q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
precedente
Insalata persiana di pollo e patate
successivo
Centrifugato Purple Rain

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.