Ricetta Gnocchi verdi alle zucchine - La ricetta di Piccole Ricette
Gnocchi verdi alle zucchine

Gnocchi verdi alle zucchine

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana
  • 553 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 426 Kcal

Ingredienti

800 g di patate farinose
300 g di spinaci freschi
100 g di farina tipo 0 (+ un po’ per il piano di lavoro)
1 uovo
2 zucchine
100 g di ricotta molto soda
grana a scaglie q.b.
aneto o finocchietto fresco q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.

Ingredienti

Preparazione Gnocchi verdi alle zucchine

Condividi

Gustosa variante di quelli classici, gli gnocchi verdi aggiungono un tocco di colore alla tua tavola e di gusto alla ricetta originale. Preparati con gli spinaci e conditi con le zucchine grigliate, sono un piatto originale e raffinato, che ti farà fare un figurone.

Lava innanzitutto 800 g di patate e mettile (senza sbucciarle) in una pentola capiente piena di acqua fredda non salata, accendi il fuoco e porta ad ebollizione, lasciandole cuocere fino a che non saranno ben cotte (per capirlo, ti basterà infilzarle con uno stecco: se non oppone resistenza ed entra facilmente, allora vuol dire che sono cotte).

Pulisci 300 g di spinaci freschi togliendo le parti dure e rovinate, lavali con cura sotto l’acqua corrente e falli bollire per 5-6 minuti in poca acqua salata, poi scolali per eliminare il liquido in eccesso.

Metti gli spinaci ben strizzati su un tagliere e tritali con un coltello. Una volta pronte, lascia raffreddare le patate per qualche minuto, sbucciale e schiacciale, fino a ottenere una purea.

Stendi la purea su un piano infarinato, aggiungi gli spinaci tritati, 100 g di farina tipo 0, 1 uovo, un pizzico di sale e amalgama tutti gli ingredienti senza lavorarli troppo, in modo che l’impasto resti morbido. Poi dividilo in panetti e lavorali con le mani per ricavare dei filoncini spessi 1-2 centimetri, che taglierai a tocchetti di 1 centimetro.

Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e scalda la piastra. Lava e pulisci 2 zucchine e tagliale per il lungo a fettine sottili. Quando l’acqua bolle, butta gli gnocchi. Mentre cuociono, griglia per qualche secondo le fettine di zucchina sulla piastra ben calda, da entrambe le parti.

Appena gli gnocchi verranno a galla, scolali con una schiumarola e impiattali immediatamente, condendoli con un filo di olio di oliva, le fettine di zucchina grigliata, la ricotta sbriciolata, una manciata di scaglie di grana e qualche ciuffo di aneto o finocchietto per guarnire.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Insalata persiana di pollo e patate
successivo
Centrifugato Purple Rain

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url
precedente
Insalata persiana di pollo e patate
successivo
Centrifugato Purple Rain