Ricetta Mattonella rustica - La ricetta di Piccole Ricette
Mattonella rustica

Mattonella rustica

Il rustico salato da gustare fetta dopo fetta

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Mattonella rustica

Condividi

La mattonella rustica è un lievitato rustico in cassetta, perfetto da servire come antipasto. La preparazione non è complicata, ma dovrai rispettare le lievitazioni, in modo da ottenere una mollica soffice ed elastica. Utilizzando farina di tipo 2, la mattonella non gonfierà moltissimo, ma ti assicuro che l’impasto semi integrale è davvero saporito e lega benissimo con i salumi e il formaggio del ripieno.

Per preparare la mattonella rustica, inizia preparando l’impasto: in una ciotola setaccia e mescola bene 125 g di farina manitoba assieme a 125 g di farina di tipo 2 e 4 g di lievito di birra secco, poi unisci 75 ml di latte tiepido, 1 cucchiaino di malto d’orzo o di miele e l’uovo, quindi inizia ad impastare il tutto con le mani (o con la planetaria munita di gancio impastatore, se ne possiedi una).

Quando l’uovo e il latte saranno ben incorporati, unisci 50 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente un po’ alla volta e 5 g di sale, quindi impasta il tutto per almeno 15-20 minuti, se lo fai a mano, spostandoti sul piano di lavoro e sbattendo ogni tanto in maniera vigorosa l’impasto sul piano (se invece utilizzi la planetaria, continua con il gancio impastatore).

Terminata la fase di impastatura, metti l’impasto in una ciotola unta con poco burro, coprila con la pellicola trasparente e metti l’impasto a lievitare in un luogo tiepido per almeno 2 ore o comunque fino a quando avrà almeno triplicato il suo volume.

Quando l’impasto sarà ben lievitato, trasferiscilo sul piano di lavoro leggermente  infarinato e stendilo ad uno spessore di circa 1 centimetro, in maniera da ottenere un rettangolo largo circa 25 centimetri, ossia largo quanto lo stampo da plumcake che utilizzerai, poi cospargilo con 50 g di salame a cubetti, 50 g di pancetta a cubetti e 100 g di caciocavallo a cubetti, poi arrotola l’impasto su se stesso, partendo dal lato di 25 centimetri.

Trasferisci il rotolo in uno stampo da plumcake da circa 25 x 11 centimetri e spennella la superficie dell’impasto con un pochino di burro fuso, poi copri lo stampo con un canovaccio pulito e lascia lievitare la mattonella per altre 2-3 ore circa o comunque fino a quando l’impasto avrà almeno raggiunto i bordi dello stampo.

A questo punto togli il canovaccio, spennella la superficie della mattonella rustica con un tuorlo sbattuto assieme a un goccio di latte e mettila a cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 40-45 minuti, o comunque fino a quando la superficie sarà bella dorata.

Una volta cotta, sforna la tua mattonella rustica e lasciala raffreddare completamente prima di servirla in tavola. Buon appetito!

Se non la consumi subito, puoi conservarla per due o tre giorni al massimo ben chiusa in un sacchetto di plastica per alimenti. Se vuoi farla tornare morbida come appena fatta, dovrai riscaldarla brevemente nel forno caldo, così da farla tornare fragrante.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Treccia veloce al cioccolato
precedente
Treccia veloce al cioccolato
Torta mille ripieni a strati
successivo
Torta mille ripieni a strati
  • 184 visualizzazioni
  • 480 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 369 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

125 g di farina manitoba
125 g di farina di tipo 2
4 g di lievito di birra secco
75 ml di latte tiepido
1 cucchiaino di malto d’orzo o di miele
1 uovo a temperatura ambiente
50 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
5 g di sale
50 g di salame a cubetti
50 g di pancetta a cubetti
100 g di caciocavallo a cubetti
burro fuso per spennellare q.b.
1 tuorlo per la finitura
1 goccio di latte per la finitura
Treccia veloce al cioccolato
precedente
Treccia veloce al cioccolato
Torta mille ripieni a strati
successivo
Torta mille ripieni a strati