Ricetta Pasta fredda alle melanzane - La ricetta di Piccole Ricette
Pasta fredda alle melanzane

Pasta fredda alle melanzane

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Pasta fredda alle melanzane

Condividi

La pasta fredda alle melanzane è una fresca insalata di pasta, condita con ingredienti semplici e genuini, perfetta anche come pasto da asporto, per un picnic oppure come pasto da ufficio! Le melanzane grigliate e i pomodorini secchi assieme al basilico, danno a questo primo piatto un’impronta molto mediterranea. Prova ad aggiungerci delle olive taggiasche denocciolate, ti innamorerai di questa insalata di pasta!

Per prima cosa occupati dei pomodorini: mettili a bagno in acqua calda per circa 10 minuti, in modo che possano reidratarsi e ammorbidirsi. Trascorso il tempo necessario, scolali bene, asciugali con dei fogli di carta assorbente da cucina e tagliali a striscioline sottili.

Lava bene le melanzane e tagliale a fettine dello spessore di circa 5 millimetri, poi falle grigliare su di una bistecchiera o una piastra elettrica rovente 3 minuti per lato, in modo che risultino ben grigliate e cotte. Quando saranno cotte, trasferiscile su di un piatto e tienile da parte, lasciandole raffreddare.

In una padella antiaderente fai scaldare 4 cucchiai di olio e non appena l’olio sarà ben caldo, metti a soffriggere per 2 minuti lo spicchio di aglio sbucciato, tagliato a metà e privato del germoglio interno, lasciando insaporire l’olio (fai però attenzione a non bruciare l’aglio). Trascorsi i 2 minuti unisci i pomodori reidratati e tagliati a filetti, quindi lascia cuocere il tutto per altri 2 minuti a fuoco basso, dopodiché spegni il fuoco e lascia raffreddare il tutto.

Nel frattempo fai cuocere i tortiglioni in una pentola con abbondante acqua leggermente salata in ebollizione per il tempo indicato sulla confezione e non appena saranno cotti, scolali e raffreddali velocemente (per bloccare la cottura) mettendoli a bagno in una ciotola colma di acqua molto fredda. Una volta raffreddati, scolali nuovamente e mettili in una ciotola capiente.

A parte trita finemente il basilico (se vuoi tieni da parte qualche foglia intera per guarnire il piatto), utilizzando un mixer dotato di lame preferibilmente in ceramica o in plastica (in alternativa puoi sempre utilizzare un coltello in ceramica) così le foglie non si ossideranno e manterranno bene il loro aroma.

Condisci a questo punto la pasta con il sughetto ai pomodori secchi (eliminando l’aglio), poi aggiungi il basilico tritato, le melanzane grigliate e completa il tutto con del grana padano a scaglie, mescola bene il tutto, poi guarnisci con le foglie di basilico intere tenute da parte ed ecco pronta la pasta fredda alle melanzane!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Chimichurri
successivo
Insalata estiva rinforzata
  • 691 visualizzazioni
  • 40 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 557 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

400 g di tortiglioni
2 melanzane lunghe (circa 350 g in tutto)
80-100 g di pomodori secchi
1 spicchio di aglio sbucciato
15 g di foglie di basilico fresche
grana padano a scaglie q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
precedente
Chimichurri
successivo
Insalata estiva rinforzata