Ricetta Peperoni agrodolci - La ricetta di Piccole Ricette
Peperoni agrodolci

Peperoni agrodolci

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Peperoni agrodolci

Condividi

Ottimi per accompagnare l’arrosto o una semplice bistecca ai ferri, questi peperoni sono un contorno dedicato a chi ama i sapori agrodolci e naturalmente, i peperoni.

Per cominciare, occupati dei peperoni: lavali, tagliali a falde ed elimina il picciolo, i semini e i filamenti bianchi interni, poi riducili a striscioline larghe 2 centimetri e successivamente a metà, se sono molto lunghe.

Metti a rosolare i peperoni in una padella antiaderente capiente posta su fuoco vivace, assieme a 3 cucchiai di olio di oliva, quindi lasciali cuocere per 10-15 minuti, o comunque fino a quando saranno ben rosolati, mescolandoli spesso con un cucchiaio di legno.

Non appena saranno rosolati, unisci 150 ml di acqua, l’aceto, lo zucchero, un generoso pizzico di sale e una macinata di pepe, mescola bene e prosegui la cottura per 15-20 minuti o comunque fin quando i peperoni saranno morbidi e il liquido sarà quasi completamente evaporato.

Una volta cotti, spegni il fuoco e lasciali riposare per 5 minuti prima di servirli in tavola, buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Manzo Thai all’ananas
precedente
Manzo Thai all’ananas
successivo
Girelle al cioccolato
  • 699 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 126 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

2 grossi peperoni gialli
2 grossi peperoni rossi
1 cucchiaio raso di zucchero semolato
2-3 cucchiai di aceto di mele
3 cucchiai di olio di oliva
150 ml di acqua
sale q.b.
pepe q.b.
Manzo Thai all’ananas
precedente
Manzo Thai all’ananas
successivo
Girelle al cioccolato

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.