Ravioli allo zafferano

Ravioli allo zafferano

Ingredienti

Preparazione Ravioli allo zafferano

Condividi

Quando si dice zafferano, in cucina, il pensiero va subito allo squisito risotto alla milanese. Ma in realtà, con un po’ di creatività e fantasia, lo si può utilizzare in mille modi diversi. Per questa ricetta, per esempio: semplicissima, gustosa e perfetta se devi inventarti un pranzo o una cena all’ultimo minuto.

Porta a ebollizione una pentola di abbondante acqua salata. Quando bolle, butta 600 g di ravioli di carne (comprati al supermercato o dal tuo pastaio di fiducia) e falli cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

In un pentolino scalda 200 ml di panna fresca liquida a fuoco molto basso, aggiungendo anche 50 g di grana padano grattugiato: dovrà addensarsi leggermente, ma senza raggiungere l’ebollizione. Continuando a mescolare con un cucchiaio di legno e senza alzare la fiamma, aggiusta di sale e pepe e aggiungi 1 bustina di zafferano, continuando a mescolare finché non si sarà amalgamato per bene alla panna.

Quando i ravioli sono pronti, scolali e condiscili con la crema allo zafferano ancora ben calda. Impiatta e porta in tavola guarnendo con qualche pistillo di zafferano.

Al posto dei ravioli di carne, puoi usare quelli di magro o quelli ricotta e spinaci, magari fatti in casa seguendo la ricetta://1469 Ravioli ricotta e spinaci. Buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Buccellato di Lucca
successivo
Polpette al limone
  • 495 visualizzazioni
  • 20 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 991 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

600 g di ravioli di carne
200 ml di panna fresca liquida
50 g di grana padano grattugiato
1 bustina di zafferano
pistilli di zafferano q.b. (per guarnire)
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Buccellato di Lucca
successivo
Polpette al limone

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.