Ricetta Risotto alla marinara - La ricetta di Piccole Ricette
Risotto alla marinara

Risotto alla marinara

Extra:
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Risotto alla marinara

Condividi

Il risotto alla marinara, grande classico della cucina mediterranea, si può preparare in mille modi diversi, scegliendo il riso e il pesce che più si preferisce. Eccoti la mia versione, molto semplice ma con tutto l’incanto e il sapore del mare.

Per realizzare questo piatto, ti servirà un buon fumetto di pesce. Se vuoi puoi realizzarlo seguendo la ricetta://3042 Fumetto di pesce che trovi nella sezione delle preparazioni base, in alternativa un normale brodo di pesce andrà benissimo.

Ungi una padella di olio di oliva e fai rosolare delicatamente 1 spicchio di aglio sbucciato e schiacciato. Poi aggiungi 500 g di vongole, copri con il coperchio e alza la fiamma, per farle aprire a fuoco vivo. Una volta aperte, scolale filtrando accuratamente il liquido di cottura, che aggiungerai al fumetto (o al brodo di pesce). Poi stacca i molluschi e tieni da parte anche quelli, lasciando qualche vongola intera per la guarnizione finale del piatto.

Pulisci e lava 400 g di calamari e tagliali a rondelle. Pulisci e lava 400 g di gamberi, lasciandone qualcuno intero per la guarnizione finale del piatto. Trita 1 scalogno e fallo rosolare in padella a fuoco lento con un filo di olio di oliva. Aggiungi 400 g di polpa di pomodoro e fai cuocere per 10 minuti a fiamma moderata.

In un’altra padella unta di olio di oliva fai rosolare delicatamente 1 spicchio di aglio sbucciato e schiacciato. Dopo un minuto, toglilo dalla padella e aggiungi 320 g di riso Vialone nano. Fallo tostare per 2 minuti, sfumalo con 200 ml di vino bianco e aggiungi la salsa di pomodoro. Fai cuocere per 8-10 minuti, mescolando e aggiungendo un po’ di fumetto di pesce ogni volta che si asciuga.

Quando mancheranno 8-10 minuti al termine della cottura del riso, aggiungi i calamari e dopo 5 minuti anche i gamberi (interi e sgusciati) e porta a termine la cottura.

Quando il riso sarà cotto, unisci le vongole, aggiusta di sale e pepe e dai il tocco finale con una spolverizzata di prezzemolo fresco tritato.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Pasta di zucchero
precedente
Pasta di zucchero
successivo
Sbriciolata salata alle zucchine
  • 1.057 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 786 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di riso Vialone nano
500 g di vongole ben spurgate
400 g di calamari
400 g di gamberi
400 g di polpa di pomodoro
200 ml di vino bianco
800 ml di fumetto o brodo di pesce
2 spicchi di aglio
1 scalogno
prezzemolo fresco tritato q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Pasta di zucchero
precedente
Pasta di zucchero
successivo
Sbriciolata salata alle zucchine

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.