Ricetta Risotto porri e pomodoro - La ricetta di Piccole Ricette
Risotto porri e pomodoro

Risotto porri e pomodoro

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Risotto porri e pomodoro

Condividi

Lava e monda i porri, elimina la parte più scura e coriacea e taglia a rondelle il gambo bianco, più tenero e dolce.

Fai rosolare le rondelle di porro in una padella assieme a una noce di burro e quando cominceranno a prendere colore bagnali con un pochino di brodo: questo eviterà che brucino e si anneriscano.

Quando i porri saranno ben cotti, unisci il riso e lascialo tostare per qualche minuto a fuoco vivace, poi sfuma il tutto con il vino bianco e quando sarà evaporato, aggiungi un cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro e mescola bene.

A questo punto procedi come per tutti i risotti, aggiungendo un mestolo di brodo ogni tanto e mescolando di tanto in tanto il riso fino a quando non sarà cotto e avendo cura di lasciarlo sempre un po’ liquido.

A fine cottura, il riso dovrà risultare all’onda e cremoso. Mantecalo con un pochino di grana grattugiato e lascialo riposare per un paio di minuti prima di servirlo in tavola.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace
  • 884 visualizzazioni
  • 35 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 425 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di riso baldo o carnaroli
2 porri
1 noce di burro
1,5 l di brodo vegetale
1 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro
grana grattugiato q.b.
pepe q.b.
precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace