Ricetta Girelle di sfoglia alla pizza - La ricetta di Piccole Ricette
Girelle di sfoglia alla pizza

Girelle di sfoglia alla pizza

Le girelle che non bastano mai

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Girelle di sfoglia alla pizza

Condividi

Le girelle di sfoglia alla pizza sono un antipasto semplicissimo da realizzare ma davvero saporito e stuzzicante. Un po’ come la ricetta://3037 Salatini veloci alla cipolla, anche queste girelle hanno un piccolo difetto: spariscono subito! Quindi per non rischiare di rimanere a bocca asciutta, preparane in abbondanza, mi raccomando.

Per preparare le girelle di sfoglia alla pizza, occupati innanzitutto della farcia: trita molto finemente 5 o 6 acciughe sott’olio ben scolate, poi mettile in una ciotolina assieme a 80 g di concentrato di pomodoro, un cucchiaio di origano secco e 30 g di parmigiano reggiano grattugiato, poi mescola bene il tutto, per amalgamare tutti gli ingredienti.

Stendi la pasta sfoglia sul piano di lavoro e spalmala su tutta la superficie con la crema appena realizzata, utilizzando una spatola o il dorso di un cucchiaio, poi arrotola la sfoglia su se stessa ottenendo un rotolo compatto.

Avvolgi il rotolo in un foglio di carta da forno e mettilo in freezer per un’oretta, in modo che si congeli parzialmente, in questo modo sarà più facile tagliare le rotelle senza rovinarne la forma.

Trascorso il tempo di riposo in freezer, tira fuori il rotolo e taglialo a rondelle spesse 6-8 millimetri, poi disponile su una teglia foderata con carta da forno e mettile a cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 15-20 minuti, o comunque fino a quando le girelle di sfoglia alla pizza saranno completamente cotte, gonfie e ben dorate.

Una volta pronte, lasciale raffreddare completamente, prima di servirle in tavola. Buon appetito!

Se vuoi averne una piccola scorta sempre in freezer, potrai preparare un buon numero. Una volta tagliate, disponi le girelle su un vassoio, poi mettile a congelare nel freezer per 3-4 ore e non appena saranno congelate, potrai trasferirle in sacchetti di plastica per alimenti e rimetterle in freezer, in questo modo si conserveranno bene per 2 o 3 mesi.

Quando vorrai cuocerle, dovrai solo metterle sulla teglia (foderata con la carta da forno) ancora congelate e farle cuocere per circa 25-30 minuti o comunque fino a quando saranno cotte e dorate.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 4 voti



ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Salame di cioccolato al caffè
precedente
Salame di cioccolato al caffè
Cannelloni al prosciutto e formaggio
successivo
Cannelloni al prosciutto e formaggio
  • 1.775 visualizzazioni
  • 90 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 284 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare da 230 g
80 g di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di origano secco
5-6 acciughe sott’olio
30 g di parmigiano reggiano grattugiato
Salame di cioccolato al caffè
precedente
Salame di cioccolato al caffè
Cannelloni al prosciutto e formaggio
successivo
Cannelloni al prosciutto e formaggio

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.