Ricetta Torta rustica alla Desi - La ricetta di Piccole Ricette
Torta rustica alla Desi

Torta rustica alla Desi

Ingredienti

Preparazione Torta rustica alla Desi

Condividi

La torta salata di Desi è molto gustosa e semplice da realizzare!

Per prima cosa pela le salsicce e mettile in una ciotola assieme allo stracchino, poi, aiutandoti con una forchetta, impasta bene i due ingredienti fino a quando saranno ben amalgamati, quindi metti da parte.

Stendi ora il primo rotolo di sfoglia in una teglia da pizza e bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta.

Adagia sulla pasta sfoglia bucherellata 4 fette di scamorza, poi aggiungi tutto il composto di salsiccia e stracchino livellandolo bene con il dorso di un cucchiaio.

Per ultimo aggiungi le altre 4 fette di scamorza e ricopri il tutto con l’altro foglio di pasta sfoglia, pizzicando i bordi con le dita per sigillare bene l’impasto.

Bucherella la superficie della torta con uno stuzzicadenti in modo che durante la cottura i vapori possano fuoriuscire evitando che l’impasto si rompa.

Metti la torta in forno caldo a 180 °C per circa 20-25 minuti e sfornala quando sarà bella dorata in superficie.

Lasciala freddare per qualche minuto prima di servirla e buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote
  • 546 visualizzazioni
  • 30 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 542 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

150 g di stracchino
2 salsicce
8 fette di scamorza affumicata
2 rotoli di pasta sfoglia
precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.