Ricetta Alberelli di Natale - La ricetta di Piccole Ricette
Alberelli di Natale

Alberelli di Natale

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Alberelli di Natale

Condividi

Gli alberelli di Natale sono un dolce semplice da realizzare, ma che farà davvero un figurone, sulla tavola imbandita per il Natale! In pratica si tratta di semplici biscotti di pasta frolla aromatizzata (in questo caso allo zenzero, ma se vuoi puoi usare solo la buccia del limone e la vaniglia) ritagliati a forma di stella, impilati uno sull’altro e decorati con della semplice glassa al limone. Il risultato sarà qualcosa di spettacolare! Per realizzare questi alberelli, dovrai procurarti dei tagliabiscotti a forma di stella di varie misure: l’ideale sarebbe avere 5 stampi di misura decrescente. Questa ricetta ti permetterà di realizzare 3 alberelli composti da 10 biscotti ciascuno.

Per cominciare, prepara la pasta frolla per i biscotti: in una ciotola setaccia la farina assieme al sale e unisci il burro ammorbidito a temperatura ambiente, lo zucchero di canna, 1 uovo medio piccolo e tutti gli aromi, in questo caso, i semi di mezza bacca di vaniglia, la scorza di mezzo limone e 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato. Impasta il tutto con le mani, fino ad ottenere un panetto di pasta morbido ma compatto, appiattiscilo leggermente, avvolgilo in un foglio di pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per 1 ora circa.

Trascorso il tempo necessario, riprendi l’impasto e stendilo con un mattarello sul piano di lavoro leggermente infarinato, fino ad ottenere una sfoglia spessa circa 4 millimetri.

Con gli stampi a forma di stella ritaglia tante stelline di misura decrescente, quindi se hai 5 stampi, puoi ritagliare 6 stelle per ogni misura, così da ottenere 30 biscotti in tutto. Ovviamente in base alla dimensione dei tuoi stampi potrai ricavare più o meno biscotti, dai quali potrai ricavare anche più o meno alberelli.

Una volta ricavati tutti i biscotti che ti servono, trasferiscili su una o due teglie dai bordi bassi, foderate con carta da forno e metti a cuocere i biscotti in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C e lasciali cuocere per 12-15 minuti, dopodiché sfornali e lasciali raffreddare su di una gratella.

Nel frattempo prepara la glassa, mescolando in una ciotola lo zucchero a velo assieme a un cucchiaio di acqua tiepida e un cucchiaio di succo di limone, fino ad ottenere una crema bianca e spessa.

Ora non ti resta che comporre gli alberelli: impila i biscotti, in questo caso, nove (dal più grande al più piccolo), mettendo tra un biscotto e l’altro un goccio di glassa (che funzionerà da leggero collante), poi ricopri l’ultima stellina con la glassa e attacca in punta la stellina più piccola, cercando di tenerla in piedi fin quando la glassa sarà abbastanza asciutta da reggerla.

Una volta montati tutti gli alberelli, metti una goccia di glassa su ogni punta, poi decora gli alberelli con le palline di zucchero argentate e lasciali riposare per 1 ora almeno, in modo che la glassa abbia il tempo di solidificarsi bene.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Scrippelle mbusse
successivo
Ostriche alla Rockefeller
  • 517 visualizzazioni
  • 90 min
  • 3 porzioni
  • Difficoltà media
  • 562 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di farina 00
1 pizzico di sale
180 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
120 g di zucchero fine di canna
1 uovo medio-piccolo (50-55 g circa)
i semi di mezza bacca di vaniglia
la scorza grattugiata di mezzo limone
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato (facoltativo)
125 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di acqua tiepida
1 cucchiaio di succo di limone
palline di zucchero argentate per decorare q.b.
precedente
Scrippelle mbusse
successivo
Ostriche alla Rockefeller

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.