Ricetta Alici al gratin - La ricetta di Piccole Ricette
Alici al gratin

Alici al gratin

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Alici al gratin

Condividi

Le alici al gratin di Valerio sono un validissimo antipasto, economico, semplice da preparare ma anche molto saporito!

Per prima cosa procurati una o due teglie antiaderenti grandi abbastanza da poter contenere tutte le alici disposte su un unico strato e le ungi bene con un filo di olio di oliva, magari aiutandoti con un tovagliolo di carta o con un pennello da cucina.

Disponi le alici con la pelle verso il basso e in modo che non si sovrappongano troppo, poi le cospargi con una manciata di pangrattato.

Da parte fai un trito con le olive (denocciolate) i capperi sciacquati bene dal sale e il prezzemolo.

Ora spargi questo composto sbriciolandolo con le mani sullo strato di pangrattato e completa con un filo di olio di oliva.

Metti le alici in forno caldo a 160 °C per circa 20 minuti, dopodichè tirale fuori dal forno, spruzzale con un po’ di aceto (senza esagerare) e rimettile nel forno per altri 5 minuti.

Puoi servirle sia calde che fredde, magari servite con fette di pane tostato.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto
  • 500 visualizzazioni
  • 50 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 401 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 kg di alici fresche pulite e spinate
prezzemolo q.b.
capperi q.b.
1 manciata di olive nere
1 cucchiaio di olio di oliva
aceto di vino bianco q.b.
pangrattato q.b.
precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.