Ricetta Biscotti al latte - La ricetta di Piccole Ricette
Biscotti al latte

Biscotti al latte

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Biscotti al latte

Condividi

I biscotti al latte sono dei deliziosi biscottoni adatti alla colazione o la merenda, perfetti da inzuppare nel caffellatte o in una cioccolata calda. Se ben conservati in una scatola di latta, questi biscottoni possono durare anche fino a 6-7 giorni.

Per prepararli, setaccia innanzitutto la farina assieme alla fecola di patate, allo zucchero a velo, al sale, alla vanillina e al lievito vanigliato, metti questo mix in una ciotola capiente, poi unisci tutti gli altri ingredienti: uovo, burro, scorza di limone grattugiata e latte), quindi impasta il tutto con le mani, ottenendo un composto morbido e liscio. Se vedi che l’impasto è ancora troppo morbido, puoi aggiungere ancora un po’ di farina (al massimo 50 g in più), fino a renderlo lavorabile.

Avvolgi il panetto di pasta in un foglio di pellicola trasparente e mettilo a rassodare in frigorifero per almeno 1 ora.

Trascorso il tempo necessario, riprendi l’impasto e stendilo con il mattarello, fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa 8 millimetri.

Con un coppapasta del diametro di circa 8 centimetri ritaglia tanti dischi di pasta, poi con un coppapasta più piccolo (3 centimetri circa) crea un buco al centro di ogni disco: in questo modo otterrai delle ciambelle. L’impasto avanzato potrai rimpastarlo per ritagliare altri biscotti.

Disponi le ciambelle su una teglia dai bordi bassi (tieni conto che dovrai fare più di un’infornata, perché l’impasto è sufficiente per realizzare all’incirca 30 biscotti piuttosto grandi) foderata con carta da forno e mettili a cuocere in forno preriscaldato in modalità statica a 190 °C per circa 12-15 minuti, o comunque fino a quando saranno ben dorati e gonfi.

Una volta cotti, lasciali raffreddare completamente su di una gratella, poi conservali in un luogo fresco e asciutto, in modo che l’umidità non possa renderli gommosi, rovinandoli. Se accade, non preoccuparti, potrai sempre ripassare i biscotti nel forno preriscaldato in modalità statica a 100-120 °C per un paio di minuti, così i biscotti si asciugheranno e torneranno belli croccanti e asciutti!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Lattuga brasata
successivo
Arrosto in stile cubano
  • 750 visualizzazioni
  • 40 min
  • 30 porzioni
  • Difficoltà media
  • 98 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

100 g di fecola di patate
400 g di farina 00
200 g di zucchero a velo
10 g di lievito vanigliato
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
1 uovo
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
100 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
120 g di latte a temperatura ambiente
precedente
Lattuga brasata
successivo
Arrosto in stile cubano

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.