Ricetta Biscotti del papà - La ricetta di Piccole Ricette
Biscotti del papà

Biscotti del papà

Perfetti per la festa del Papà

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Biscotti del papà

Condividi

I biscotti del papà sono dei graziosi biscottini dalla forma di baffo, perfetti da preparare in occasione della Festa del papà. Una volta pronti, i biscotti vengono poi decorati con della glassa all’acqua colorata di nero, ma se vuoi puoi colorare la glassa del colore che preferisci, il risultato sarà comunque strepitoso!

Per preparare i Biscotti del papà, inizia occupandoti dell’impasto per i biscotti a forma di baffo: in un mixer dotato di lame in metallo metti 125 g di farina 00, 50 g di zucchero semolato, i semi della mezza bacca di vaniglia, la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato, un pizzico di sale e 75 g di burro freddo a cubetti, quindi azionalo a scatti fino ad ottenere un composto sabbioso e bricioloso, molto fine e omogeneo.

Versa questo composto bricioloso sul piano di lavoro, formando una fontana, poi crea un buco al centro. Nel buco metti i due tuorli e impasta il tutto velocemente con le mani, fino ad ottenere un panetto di pasta liscio e privo di grumi.

Avvolgi il panetto in un foglio di pellicola trasparente e trasferiscilo in frigorifero per circa 30 minuti, appiattendolo leggermente, così si rassoderà più velocemente.

Trascorso il tempo necessario, riprendi il panetto di pasta e stendilo sul piano di lavoro leggermente infarinato, fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa 4-5 millimetri.

Con un coppapasta a forma di baffi da circa 10 x 3 centimetri ritaglia dalla pasta tanti baffetti quanti te ne permette la superficie e procedi in questo modo ristendendo e ritagliando gli avanzi di impasto. Alla fine dovresti riuscire ad ottenere circa 12-15 baffi.

Per realizzare i biscotti del papà io ho utilizzato un coppapasta come questi https://amzn.to/2DERn9k che hanno la forma e la dimensione giusta per queste dosi.

Disponi tutti i baffi su una o più teglie dai bordi bassi, foderate con carta da forno e mettili a cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 12-15 minuti o comunque fino a quando saranno leggermente dorati, dopodichè sfornali e lasciali raffreddare su una gratella.

Nel frattempo prepara la glassa per decorare i biscotti: in una ciotolina metti 130 g di zucchero a velo e 2 cucchiai abbondanti di acqua tiepida, poi mescola bene fino ad ottenere una glassa spessa e bianca.

Aggiungi alla glassa un pochino di colorante alimentare in gel nero o del colore che preferisci e mescola bene per ottenere un colore omogeneo.

Trasferisci la glassa in una tasca da pasticcere munita di beccuccio piccolissimo (al massimo da 2 millimetri). In alternativa puoi usare una tasca usa e getta e tagliarne la punta in modo da creare un buco molto piccolo.

Non appena i biscotti saranno freddi, decorali con la glassa, disegnando prima i bordi dei baffi e successivamente riempi il tuo disegno, aiutandoti se vuoi anche con uno stuzzicadenti per spalmare la gassa all’interno della forma che hai disegnato.

Una volta decorati lascia asciugare i tuoi Biscotti del papà per almeno mezz’ora o comunque fino a quando la glassa sarà bella asciutta e secca. I tempi di asciugatura possono variare non solo in relazione allo spessore della glassa, ma anche in base all’umidità dell’ambiente.

Una volta asciugati i tuoi Biscotti del papà sono pronti per essere serviti, magari assieme a una buona tazza di caffè!

Se invece sei più tradizionalista, per la festa del papà puoi preparare le classiche Zeppole, che puoi realizzare seguendo la ricetta://3139 Zeppole di San Giuseppe oppure per una sorpresa più importante, puoi seguire la ricetta://3484 Zeppolone di San Giuseppe.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Penne tonno e cipolle
precedente
Penne tonno e cipolle
Bruschette alle verdure
successivo
Bruschette alle verdure
  • 145 visualizzazioni
  • 90 min
  • 15 porzioni
  • Difficoltà media
  • 110 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

125 g di farina 00
50 g di zucchero semolato
i semi di mezza bacca di vaniglia
la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
1 pizzico di sale
75 g di burro freddo a cubetti
2 tuorli piccoli
130 g di zucchero a velo
2 cucchiai abbondanti di acqua tiepida
colorante alimentare in gel nero q.b.
Penne tonno e cipolle
precedente
Penne tonno e cipolle
Bruschette alle verdure
successivo
Bruschette alle verdure