Ricetta Biscottini ai pistacchi - La ricetta di Piccole Ricette
Biscottini ai pistacchi

Biscottini ai pistacchi

Semplici e delicati

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Biscottini ai pistacchi

Condividi

I biscottini ai pistacchi sono dei dolcetti perfetti da gustare a colazione, a merenda, con il tè o magari come piccolo e dolce spezzafame di metà mattina. La loro preparazione è molto semplice, non hanno bisogno di tempi di riposo e poi sono davvero delicati, leggermente più morbidi all’interno e croccanti fuori.

Per realizzare questi biscotti è però importante che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente, compreso il burro, quindi se vuoi, a questo link https://youtu.be/CSP0A1uVpOw trovi un video dove faccio vedere come ammorbidire velocemente il burro, senza correre il rischio di scioglierlo.

Per preparare i biscottini ai pistacchi metti in una ciotola 80 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente assieme a 80 g di zucchero semolato e la scorza grattugiata di 1 di limone non trattato. Con una frusta a mano mescola questi ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Aggiungi un uovo a temperatura ambiente e, sempre con una frusta a mano, sbatti leggermente il composto, fino a quando l’uovo sarà ben incorporato. In questa fase è importante che l’uovo sia a temperatura ambiente perché se fosse freddo di frigorifero, non si amalgamerebbe bene al burro.

In un’altra ciotola setaccia 210 g di farina 00 assieme a 3 g di lievito vanigliato per dolci, 1 pizzico di sale e 50 g di pistacchi sgusciati e tritati finemente, poi mescola bene questi ingredienti secchi.

Aggiungi il mix secco al composto di burro e zucchero, quindi con le mani impasta questi ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.

Suddividi il panetto in 20 pezzetti da circa 25 g ciascuno e con i palmi delle mani forma delle palline leggermente schiacciate.

Distribuisci le palline su di una teglia foderata con carta da forno o con i fogli riutilizzabili in teflon a vendo cura di distanziarle le une dalle altre, poi cospargile con un pochino di pistacchi a lamelle, pressandole leggermente per farle aderire all’impasto.

Spesso per cuocere questo genere di preparazioni, al posto della carta da forno io utilizzo questi https://amzn.to/2VoD2ra che sono dei fogli in teflon riutilizzabili molto comodi.

Metti a cuocere i tuoi biscottini ai pistacchi nel forno preriscaldato in modalità statica a 170 °C per circa 20-25 minuti o comunque fino a quando saranno cotti ma non eccessivamente dorati in superficie. Una volta cotti, lasciali raffreddare completamente, prima di gustarli.

Se ami i dolci al pistacchio allora ti consiglio di provare anche la ricetta://1987 Tiramisù al pistacchio.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

4.5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Avocado croccante al forno
precedente
Avocado croccante al forno
Paccheri al ragù veloce
successivo
Paccheri al ragù veloce
  • 296 visualizzazioni
  • 45 min
  • 20 porzioni
  • Difficoltà media
  • 99 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

210 g di farina 00
80 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
80 g di zucchero semolato
la scorza grattugiata di 1 di limone non trattato
1 uovo a temperatura ambiente
3 g di lievito vanigliato per dolci
1 pizzico di sale
50 g di pistacchi sgusciati e tritati finemente
pistacchi a lamelle o tritati per decorare
Avocado croccante al forno
precedente
Avocado croccante al forno
Paccheri al ragù veloce
successivo
Paccheri al ragù veloce