Ricetta Burger di zucchine - La ricetta di Piccole Ricette
Burger di zucchine

Burger di zucchine

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Burger di zucchine

Condividi

I burger di zucchine sono delle deliziose polpette schiacciate a base di zucchine, perfette da gustare all’interno di un classico panino da hamburger, oppure anche da sole. Questa versione è vegetariana, ma se vuoi, puoi renderle più saporite aggiungendo dello speck o del salame a cubetti durante la cottura delle zucchine.

Per prima cosa lava e monda le zucchine, spuntale alle estremità e tritale finemente con un mixer (oppure grattugiale). In una padella capiente posta su fuoco basso, fai rosolare assieme a un filo di olio di oliva la cipolla tritata finemente e non appena sarà appassita, unisci le zucchine tritate e prosegui la cottura per 15 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo fai tostare i pinoli in una casseruola posta su fuoco vivace e non appena le zucchine saranno cotte, trasferiscile in una ciotola capiente e lasciale intiepidire, poi unisci i pinoli tostati, l’uovo leggermente sbattuto, il parmigiano, il pangrattato, un pizzico di sale e una macinata di pepe, mescola con cura il tutto e se vedi che il composto è ancora troppo bagnato e fatica a compattarsi, aggiungi ancora un po’ di pangrattato, tanto quanto ne servirà per rendere il composto lavorabile. Alla fine, dovrai ottenere un composto morbido, omogeneo e non eccessivamente bagnato.

Lascia riposare l’impasto per mezz’ora circa al fresco, poi prelevane un po’ alla volta e forma così i burger (se ne fai 8, saranno peseranno circa 140 g ciascuno), passali nella farina e falli rosolare assieme a pochissimo olio di oliva, in una padella antiaderente posta su fuoco basso, lasciandoli cuocere per circa 7-8 minuti, girandoli spesso.

Una volta cotti, salali leggermente e servili in tavola semplicemente così oppure utilizzali per farcire un buon panino da hamburger, assieme a una foglia di insalata, una fetta di pomodoro e un filo di ketchup, magari fatto in casa, seguendo la ricetta del ketchup che trovi nella sezione delle salse.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Insalata di uova
successivo
Hummus ai peperoni
  • 906 visualizzazioni
  • 20 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 132 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

800 g di zucchine
1 uovo
60 g di pangrattato
60 g di parmigiano reggiano grattugiato
30 g di pinoli
olio di oliva q.b.
farina 00 q.b.
1 cipolla bianca tritata
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Insalata di uova
successivo
Hummus ai peperoni

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.