Ricetta Caponata al forno - La ricetta di Piccole Ricette
Caponata al forno

Caponata al forno

Extra:
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Caponata al forno

Condividi

La caponata è una ricetta estiva, ma ormai si può fare tutto l’anno. Normalmente si friggono tutti gli ortaggi, ma questa versione è più leggera, infatti le verdure vengono cotte nel forno.

Per prima cosa taglia le melanzane a tocchetti, cospargile di sale grosso e lasciale riposare per 15 minuti circa. Nel frattempo lava, monda taglia i peperoni a faldine.

Trascorso il quarto d’ora, sciacqua e strizza bene le melanzane, quindi sistemale in una teglia assieme ai peperoni. Condisci le verdure con un filo di olio e un pizzico di sale, poi trasferiscile in forno caldo a 200 °C per circa 45 minuti. Accendi il grill durante gli ultimi 7 minuti di cottura in forno. Le verdure dovranno essere cotte ma non sfatte.

A parte, in una padella, fai soffriggere a fuoco vivace la cipolla e il sedano tagliati grossolanamente e quando risulteranno leggermente appassiti unisci l’aceto e lo zucchero.

Lascia evaporare l’aceto per qualche minuto (sempre su fuoco vivace), dopodichè aggiungi i pomodorini tagliati a pezzi, le olive verdi (denocciolate, mi raccomando!), i pinoli, un pizzico di peperoncino e lascia cuocere il tutto per 5 minuti.

Trascorso questo tempo, unisci a questo sughetto le verdure cotte al forno e prosegui la cottura per altri 7 minuti circa, in modo che si insaporiscano bene.

Terminata la cottura trasferisci la caponata in un piatto largo e lasciala freddare completamente.

Prima di servirla in tavola, guarniscila con foglie di basilico fresco.

La caponata è un ottimo piatto, specialmente se preparato il giorno prima di gustarlo!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Sgombro viserbato
successivo
Flan agli asparagi
  • 1.686 visualizzazioni
  • 80 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 191 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

2 melanzane medie
2 peperoni
1 cipolla
50 g circa di pomodorini
olive verdi q.b.
1 gambo di sedano
1 manciata di pinoli
olio di oliva q.b.
2 cucchiai di aceto
1 cucchiaino di zucchero
sale q.b.
1 pizzico di peperoncino
basilico fresco q.b.
precedente
Sgombro viserbato
successivo
Flan agli asparagi