Ricetta Sgombro viserbato - La ricetta di Piccole Ricette
Sgombro viserbato

Sgombro viserbato

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Sgombro viserbato

Condividi

Lo sgombro viserbato è un secondo piatto dalla preparazione semplicissima, adatta anche a chi non ha molta dimestichezza con le ricette a base di pesce!

Taglia la cipolla in fettine sottili e falla rosolare in una larga padella assieme a un filo di olio di oliva.

Nel frattempo pulisci e sfiletta gli sgombri cercando di ricavare dei filetti il più possibile grandi e interi.

Metti i filetti di sgombro in padella assieme alle cipolle rosolate, appoggiandoli con la pelle rivolta verso l’alto.

Dopo qualche minuto sala e gira gli sgombri con la pelle verso il basso, poi salali nuovamente (con poco sale).

Spruzza poi i pesci con un goccio di aceto balsamico e spegni il fuoco, poi servi gli sgombri direttamente nella padella di cottura e buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote
  • 430 visualizzazioni
  • 20 min
  • 3 porzioni
  • Difficoltà media
  • 601 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

6 sgombri di media taglia
1 cipolla rossa
olio di oliva q.b.
2 pizzichi di sale
aceto balsamico q.b.
precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.