Ricetta Ciambella al limoncello - La ricetta di Piccole Ricette
Ciambella al limoncello

Ciambella al limoncello

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Ciambella al limoncello

Condividi

La ciambella al limoncello è un dolce davvero semplice da preparare, ci si mette di più a spiegarlo che a farlo! Se hai a disposizione una planetaria, sarà ancora più semplice, ma non preoccuparti, in alternativa potrai sempre utilizzare delle semplici fruste elettriche, una ciotola capiente e il gioco è fatto!

Per cominciare metti le uova e lo zucchero in una ciotola capiente, quindi sbattile a lungo, fino ad ottenere una crema chiara e gonfia. Unisci a questo punto il burro ammorbidito a temperatura ambiente, la farina, il sale, il lievito, la scorza di limone e il limoncello, quindi sbatti nuovamente il tutto con le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Versa l’impasto in uno stampo da ciambelle del diametro di circa 22-24 centimetri, ben imburrato e infarinato, quindi metti a cuocere la torta in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 30-35 minuti, trascorsi i quali potrai fare la prova dello stecchino: infila uno stecco di legno nel dolce e se ne esce asciutto, vuol dire che la ciambella è pronta e può essere sfornata, altrimenti se vedi che rimane attaccato dell’impasto ancora cremoso, rimettila nel forno e prosegui la cottura per 5 minuti, poi ripeti la prova.

Una volta cotta, togli la ciambella dal forno, sformala e lasciala raffreddare completamente prima di servirla in tavola.

Se vuoi, puoi realizzare una glassa al limoncello per guarnire la ciambella, semplicemente mescolando 150 g di zucchero a velo con due cucchiai di limoncello: mescola bene fino ad ottenere una crema spessa a bianca, quindi utilizza questa glassa per decorare la tua ciambella. Una volta decorata, lascia asciugare la glassa prima di servire il dolce.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

3/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Sugo alle carote
successivo
Insalata di farfalle ai carciofini
  • 1.063 visualizzazioni
  • 90 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 410 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

240 g di farina 00
200 g di zucchero semolato
180 g di burro ammorbidito
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
4 uova
150 ml di limoncello
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
precedente
Sugo alle carote
successivo
Insalata di farfalle ai carciofini