Ricetta Crema Raffaello - La ricetta di Piccole Ricette
Crema Raffaello

Crema Raffaello

Extra:
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Crema Raffaello

Condividi

La crema Raffaello è una dolcissima crema a base di cioccolato bianco, arricchita (se vuoi) da mandorle tritate e farina di cocco. Questa crema è perfetta per farcire torte o pan di Spagna oppure come ripieno di pasticcini o anche solo spalmata su una fetta di pane.

Per prima cosa metti in una ciotolina posta su di una pentola con acqua in ebollizione 100 ml di panna e il cioccolato bianco tritato, quindi mescolando in continuazione, fai sciogliere il cioccolato e non appena la crema sarà ben liscia e omogenea toglila dal calore e lasciala intiepidire.

Nel frattempo metti il mascarpone in una ciotola e con le fruste elettriche montalo leggermente, in modo da renderlo cremoso.

A questo punto unisci al mascarpone il latte condensato e la crema di panna e cioccolato, intiepidita.

A parte monta la panna rimanente (che deve essere ben fredda, quindi mettila nel freezer per 5 minuti prima di montarla) e una volta montata, incorporala delicatamente alla crema.

Se vuoi puoi aggiungere alla crema, regolandoti nelle dosi secondo i tuoi gusti, della farina di cocco e della granella di mandorle, per dare alla crema una marcia in più.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Purea di cavolfiore
successivo
Pasta salsiccia e friarielli
  • 1.025 visualizzazioni
  • 20 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 420 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

250 g di mascarpone
100 g di latte condensato
150 ml di panna da montare (non zuccherata)
150 g di cioccolato bianco
farina di cocco q.b.
granella di mandorle q.b.
precedente
Purea di cavolfiore
successivo
Pasta salsiccia e friarielli

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.