Ricetta Pasta salsiccia e friarielli - La ricetta di Piccole Ricette
Pasta salsiccia e friarielli

Pasta salsiccia e friarielli

Extra:
  • Economica
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Pasta salsiccia e friarielli

Condividi

Questa pasta possiede un’impronta decisamente campana: in questa regione infatti, i friarielli hanno un legame quasi indissolubile con la salsiccia. Da non confondersi con i peperoncini (anch’essi chiamati friarielli o friggitelli), i friarielli sono le infiorescenze appena sviluppate della cima di rapa, utilizzate in preparazioni alimentari tipiche della cucina napoletana e di quella romana (dove vengono chiamati broccoletti). In altre regioni vengono chiamati anche rapini, broccoletti, broccoli di rape, broccoli friarielli.

Per prima cosa fai lessare i friarielli in una pentola con abbondante acqua leggermente salata in ebollizione per 15 minuti, dopodichè scolali e tienili da parte.

A parte sbriciola la salsiccia e falla rosolare in una padella senza condimenti. Quando sarà ben rosolata, sfumala con la birra e prosegui la cottura per 10 minuti.

In un’altra padella posta su fuoco basso, fai rosolare in poco olio di oliva lo spicchio di aglio schiacciato, unisci il peperoncino in quantità a piacere, i friarielli sbollentati e scolati e lascia cuocere il tutto per 10 minuti.

Fai cuocere la pasta in una pentola colma di acqua leggermente salata in ebollizione e quando sarà molto al dente scolala e rimettila nella pentola.

Condisci la pasta con la salsiccia rosolata, i friarielli passati in padella (elimina però lo spicchio di aglio) e abbondante parmigiano grattugiato, poi versane metà in una teglia da forno, ricoprila con la burrata a pezzettini e stendi un secondo strato di pasta, poi copri anche questo con l’altra burrata a pezzetti.

Cospargi il tutto con abbondante parmigiano grattugiato e metti a cuocere la pasta in forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 15 minuti, fin quando la mozzarella sarà sciolta e la pasta avrà terminato la sua cottura. Servi la pasta ben calda e buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Crema Raffaello
Risotto esotico
successivo
Risotto esotico
  • 643 visualizzazioni
  • 40 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 784 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di pasta corta
250 g di salsiccia
300 g di friarielli
125 ml di birra chiara
1 spicchio di aglio pelato
1 pizzico di peperoncino secco tritato
parmigiano reggiano grattugiato q.b.
2 burrate o 2 mozzarelle
olio di oliva q.b.
sale q.b.
precedente
Crema Raffaello
Risotto esotico
successivo
Risotto esotico

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.