Ricetta Risotto al sugo di agnello - La ricetta di Piccole Ricette
Risotto al sugo di agnello

Risotto al sugo di agnello

Extra:
  • Senza glutine

Ingredienti

Preparazione Risotto al sugo di agnello

Condividi

Il risotto al sugo di agnello è un primo piatto dal sapore molto corposo e particolare.

Comincia preparando il soffritto: lava e monda il sedano, la carota e la cipolla, quindi tritali finemente, trasferisci il mix in un’ampia padella dai bordi alti e fallo rosolare assieme a un filo di olio, facendo attenzione a non bruciarlo.

Nel frattempo taglia la polpa di agnello a pezzetti piccoli e aggiungi l’agnello assieme al soffritto, proseguendo la cottura per 10 minuti e bagnando con il vino bianco.

A metà di questi 10 minuti unisci anche la foglia di alloro e i rametti di timo e mirto (se vuoi puoi legarli con uno spago da cucina, in modo che non si disfino in cottura).

A questo punto unisci tutta la passata di pomodoro, un pizzico di sale e una macinata di pepe, poi prosegui la cottura per 20-25 minuti.

Trascorsi i 25 minuti unisci il riso e procedi come per un normale risotto, mescolando e bagnando di tanto in tanto con del brodo di carne, per 20 minuti circa, fino a completa cottura.

Servi il risotto caldo, se vuoi, spolverandolo con del grana padano grattugiato.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Sgombro viserbato
successivo
Flan agli asparagi
  • 493 visualizzazioni
  • 90 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 433 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di riso
200 g di polpa d'agnello
300 g di passata di pomodoro
mezza cipolla
1 piccola carota
1 piccola costa di sedano
mezzo bicchiere di vino bianco
brodo di carne q.b.
1 rametto di mirto
1 foglia di alloro
1 rametto di timo
grana padano grattugiato q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
olio di oliva q.b.
precedente
Sgombro viserbato
successivo
Flan agli asparagi

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.