Ricetta Fiori di zucca in pastella - La ricetta di Piccole Ricette
Fiori di zucca in pastella

Fiori di zucca in pastella

Extra:
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Fiori di zucca in pastella

Condividi

Per cominciare pulisci accuratamente i fiori di zucca: elimina il gambo e il pistillo interno, cercando di lasciare il fiore più intatto possibile. Evita di lavarli e di maneggiarli il più possibile, perchè i fiori sono molto delicati e appena si bagnano diventano molli e asciugarli è pressoché impossibile, senza rovinarli. Un trucco (praticato anche nei ristoranti) consiste nell’utilizzare dell’alcol alimentare: mettilo in uno spruzzino e spruzza i fiori con poco alcol, poi lasciali asciugare per qualche minuto senza toccarli; in questo modo si sterilizzeranno senza rovinarsi, e il fritto risulterà molto più asciutto! Un altro trucco per ottenere una pastella croccante e asciutta è quello di utilizzare ingredienti freddissimi, quindi se ne hai il tempo, metti la farina e la birra nel congelatore per 20 minuti prima di utilizzarle. Più saranno fredde e più la pastella risulterà asciutta e croccante!

Una volta puliti i fiori e raffreddati gli ingredienti per la pastella, metti a scaldare abbondante olio di semi in una padella capiente e dai bordi alti.

Metti un cubetto di mozzarella (ma volendo puoi non metterci nulla oppure utilizzare della scamorza, o della provola) in ogni fiore. Tieni conto che l’umidità della mozzarella potrebbe far risultare il fiore meno croccante.

In una ciotola a parte setaccia la farina (fredda) e mescolala assieme alla birra gelata, aiutandoti con una frusta, in modo che non restino grumi.

Non appena sarà pronta, immergi nella pastella un fiore per volta, tenendolo chiuso con le mani (oppure spennellalo con la pastella, aiutandoti con un pennello da cucina: in teoria, meno pastella usi, più i fiori saranno croccanti), poi mettilo subito nell’olio di semi bollente e fallo cuocere finchè non sarà diventato croccante ma non bruciacchiati. Procedi allo stesso modo per tutti i fiori.

Scola i fiori su carta assorbente da cucina e servili immediatamente, salandoli solo quando vengono mangiati.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Insalata al forno
successivo
Castagne al lardo
  • 714 visualizzazioni
  • 20 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 230 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

10 fiori di zucca freschi
250 ml di birra chiara gelata
170 g di farina 00 o di riso
10 cubetti di mozzarella
olio di semi q.b.
sale q.b.
precedente
Insalata al forno
successivo
Castagne al lardo

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.