Ricetta Focaccine al lardo - La ricetta di Piccole Ricette
Focaccine al lardo

Focaccine al lardo

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Focaccine al lardo

Condividi

Piccole, dorate e saporite, le focaccine al lardo rappresentano un antipasto o un aperitivo davvero saporito! Preparane in abbondanza perché finiranno in fretta! Questa ricetta ti servirà per preparare circa 15 focaccine da 6-7 centimetri di diametro da accompagnare a una ciotolina colma di lardo aromatizzato. Se preferisci, potrai fare delle focaccine più grandi o più piccole, ma tieni conto che in base alla dimensione, i tempi di cottura possono variare leggermente.

Per preparare queste deliziose focaccine, occupati innanzitutto dell’impasto: in una ciotola capiente setaccia la farina (che potrà essere di tipo 1 oppure di tipo 0, come la Manitoba) assieme al lievito e tienila da parte.

A parte sciogli lo zucchero in 100 ml di acqua e il sale nei 100 ml rimanenti, poi unisci alla farina nella ciotola, l’acqua zuccherata e l’olio di oliva, quindi inizia ad impastare il tutto, dopodiché aggiungi anche l’acqua con il sale e continua ad impastare, fino ad ottenere un panetto di pasta liscio e molto elastico, che non si appiccica alle dita.

A questo punto trasferisci il panetto in una ciotola leggermente unta con poco olio, coprila con la pellicola trasparente e lascia lievitare l’impasto in un luogo tiepido per circa 2 ore o comunque fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.

Trascorso il tempo necessario, riprendi l’impasto, suddividilo in 15 pezzetti uguali e con questi forma dei dischetti, quindi disponili su di una placca o una teglia dai bordi bassi foderata con carta da forno, poi con la punta delle dita forma dei buchetti profondi sulle focaccine, dopodiché spennellale bene con acqua tiepida e olio di oliva.

Copri la teglia con un foglio di pellicola trasparente e rimetti a lievitare le focaccine, sempre in un luogo tiepido, per circa 1 ora o fin quando saranno ben gonfie.

Trascorso il tempo della seconda lievitazione metti a cuocere le focaccine in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 15 minuti, o comunque fin quando saranno cotte e dorate in superficie.

Nel frattempo trita il lardo assieme alle foglioline di timo, utilizzando un coltello affilato, fino ad ottenere una crema piuttosto grossolana. Trasferisci la crema di lardo in una ciotolina e tienila in fresco fino al momento di servirla.

Non appena le focaccine saranno cotte, sfornale e lasciale intiepidire o raffreddare completamente, prima di servirle aperte a metà e spalmate con la crema di lardo.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Cestini di lenticchie
successivo
Risotto lenticchie e cotechino
  • 544 visualizzazioni
  • 240 min
  • 15 porzioni
  • Difficoltà media
  • 265 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

400 g di farina (di tipo 1 o tipo 0)
7 g di lievito di birra secco
200 ml di acqua tiepida
70 g di olio di oliva
10 g di sale fino
1 cucchiaino di zucchero di canna fine
200 g di lardo di colonnata in un pezzo solo (o a fette)
qualche rametto di timo fresco
olio di oliva q.b. per spennellare
acqua q.b. per spennellare
precedente
Cestini di lenticchie
successivo
Risotto lenticchie e cotechino

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.