Ricetta Gnocchetti su ragù vegetale - La ricetta di Piccole Ricette
Gnocchetti su ragù vegetale

Gnocchetti su ragù vegetale

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Gnocchetti su ragù vegetale

Condividi

Questa coloratissima e gustosissima ricetta di Germano è l’ideale per rallegrare la tavola e i palati!

Scotta per pochi secondi i pomodori in acqua bollente, incidendoli per evitare che scoppino, toglili dall’acqua e raffreddali con ghiaccio o acqua corrente fredda, quindi spellali, tagliali in 4 parti e privali dei semi. Ora tagliali a julienne e lasciali in un piatto in standby.

Fai una dadolata con zucchine peperone e melanzana a piccoli cubetti non più di 1 cm ognuno.

Prepara un trito di scalogno (ne basta poco, giusto una manciata), trita lo spicchio di aglio e mettilo con lo scalogno a soffriggere in una capiente padella antiaderente con un filo di olio di oliva.

Unisci i filetti di alici o acciughe prima che appassisca il soffritto e con un cucchiaio di legno aiutali a sciogliersi.

A questo punto unisci le verdure dalle più dure a quelle morbide, ovvero prima il peperone e pochi minuti dopo le zucchine.

Aggiungi sale (poco, vista la sapidità delle acciughe) e una generosa grattata di pepe nero. Sfuma col vino bianco e quando è sparito l’odore alcolico aggiungi la melanzana.

Prosegui la cottura a fuoco lento aggiungendo un mestolo dell’acqua degli gnocchi.

Aggiungi i pomodori e porta a cottura, sempre a fuoco lento, per una decina di minuti completando con un paio di foglie di basilico.

Ora getta gli gnocchetti nell’acqua bollente già salata e non appena salgono in superficie scolali ed uniscili al ragù di verdure facendoli saltare per non più di un minuto.

Impiatta il tutto con un filo di olio (meglio se extravergine) di oliva e a piacere con una spolverata di parmigiano reggiano o pecorino.

Gli gnocchetti si sposano col ragù in una cremina gustosa e sfiziosa. Buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto
  • 557 visualizzazioni
  • 40 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 347 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di gnocchetti tricolore
2 zucchine bianche grosse
1 melanzana di medie dimensioni
1 peperone giallo (dolce)
1 piccolo scalogno
1 spicchio di aglio
2 o 3 filetti di alici o acciughe sott'olio
6 o 7 pomodori perini maturi
basilico q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
mezzo bicchiere di vino bianco
olio di oliva q.b.
precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.