Ricetta Insalata di patate e seppioline - La ricetta di Piccole Ricette
Insalata di patate e seppioline

Insalata di patate e seppioline

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine

Ingredienti

Preparazione Insalata di patate e seppioline

Condividi

L’insalata di patate e seppioline è un antipasto davvero saporito, semplice e veloce da realizzare! Inoltre resiste bene anche fino al giorno dopo, quindi potrai prepararlo in anticipo.

Per realizzarla, occupati innanzitutto delle patate: lavale bene e mettile in una pentola capiente, colma di acqua fredda leggermente salata. Trasferisci la pentola su fuoco vivace e porta il tutto ad ebollizione, lasciando cuocere le patate fino a quando saranno ben cotte (in base alla dimensione possono volerci anche 40 minuti). Per verificarne la cottura, pungile con uno stecco: se le trapasserà senza problemi, vuol dire che sono cotte. Una volta cotte, scolale e lasciale raffreddare completamente, dopodichè sbucciale e tagliale a cubetti, poi mettile in una ciotola.

In un’altra pentola colma di acqua leggermente salata in ebollizione fai cuocere le seppioline per circa 15 minuti, dopodichè scolale e lasciale raffreddare, quindi mettile nella ciotola assieme alle patate.

A questo punto non ti resta che condire il tutto con il pesto, mescolare bene e voilà, ecco pronta una gustosissima insalata di patate e seppioline!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pollo finto fritto
successivo
Ravioli ricotta e spinaci
  • 1.044 visualizzazioni
  • 60 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 243 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di patate
800 g di seppioline pulite
90-100 g di pesto pronto (o fatto in casa)
sale q.b.
precedente
Pollo finto fritto
successivo
Ravioli ricotta e spinaci