Ricetta Insalata di quinoa menta e piselli - La ricetta di Piccole Ricette
Insalata di quinoa menta e piselli

Insalata di quinoa menta e piselli

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Insalata di quinoa menta e piselli

Condividi

La quinoa è una pianta della stessa famiglia degli spinaci e delle barbabietole, anche se spesso viene scambiata per un cereale. Non contiene glutine, ha un alto valore proteico e apporta all’organismo minerali come fosforo, magnesio, ferro e zinco. È adattissima a essere consumata nella stagione calda, soprattutto come base di insalate fresche e leggere. In dosi minori, questa fresca insalata è perfetta anche per essere servita come antipasto.

Prima di cuocere la quinoa, devi sciacquarla bene sotto acqua corrente in modo da eliminare tutte le tracce di saponina, una sostanza amara presente sul rivestimento esterno del seme.

Fai quindi cuocere 320 g di quinoa in abbondante acqua bollente salata per 15 minuti, poi scolala e falla raffreddare per bene.

Mentre la quinoa cuoce, metti sul fuoco un’altra pentola di acqua salata, sgrana 1 kg di piselli freschi (ma volendo puoi usare anche quelli surgelati) e quando l’acqua bolle, versali nella pentola, facendoli cuocere per circa 3 minuti. Scolali e passali sotto l’acqua fredda, per fare in modo che la cottura si fermi e i piselli mantengano la loro croccantezza.

Sminuzza finemente 6 foglie di menta con la mezzaluna e poi mettile in un’insalatiera insieme alla quinoa e ai piselli, condendo con un filo di olio e un pizzico di sale.

Se preferisci, puoi condire la tua insalata con una salsa allo yogurt o un’emulsione di olio, capperi e zenzero fresco.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Amarene sciroppate
successivo
Flognarde alle albicocche e mandorle
  • 610 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 562 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di quinoa
1 kg di pisellini verdi freschi
6 foglie di menta
olio di oliva q.b.
sale q.b.
precedente
Amarene sciroppate
successivo
Flognarde alle albicocche e mandorle

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.