Ricetta Insalata fresca di peperoni - La ricetta di Piccole Ricette
Insalata fresca di peperoni

Insalata fresca di peperoni

Il contorno ideale per i tuoi piatti di carne o pesce

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Insalata fresca di peperoni

Condividi

L’insalata fresca di peperoni è un contorno perfetto per i piatti di carne, specialmente se in padella o alla griglia. Provala ad esempio con la ricetta://1389 T-Bone Steak, vedrai che te ne innamorerai!

Per realizzarla, occupati innanzitutto dei peperoni: lavali con cura, tagliali a metà eliminando il picciolo, i semini e i filamenti bianchi interni, poi adagiali con la pelle verso l’alto, su una placca o una teglia dai bordi bassi foderata con carta da forno e falli cuocere in forno preriscaldato in modalità statica a 250 °C per circa 25-30 minuti, o comunque fino a quando la pelle si sarà chiazzata di colore scuro.

A questo punto sfornali e trasferiscili in un sacchetto di plastica per alimenti, chiudendolo bene: questo procedimento crea molta umidità all’interno del sacchetto, facilitando così la spellatura dei peperoni, quando si saranno intiepiditi. Una volta pelati, tagliali a striscioline e mettili in una ciotola capiente.

A parte pela e taglia a fettine sottili una cipolla rossa, poi aggiungila nella ciotola assieme ai peperoni.

Unisci anche un cucchiaio colmo di capperi dissalati, 10 frutti di cappero, 30 olive di Gaeta e 10 g di prezzemolo fresco tritato, poi appena prima di servire in tavola condisci il tutto con un generoso pizzico di sale, un filo di olio di oliva e un goccio di aceto di mele poi mescola bene tutto quanto. Buon appetito!

Dato che i peperoni tendono a perdere molta acqua una volta conditi, ti consiglio di condirli appena prima di servirli.


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Treccine alle mele
successivo
Muffin al cioccolato bianco
  • 765 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 118 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

2 peperoni rossi
2 peperoni gialli
1 piccola cipolla rossa
1 cucchiaio colmo di capperi dissalati
10 frutti di cappero
30 olive di Gaeta
10 g di prezzemolo fresco tritato
olio di oliva q.b.
aceto di mele q.b.
sale q.b.
precedente
Treccine alle mele
successivo
Muffin al cioccolato bianco

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.