Ricetta Linguine calamari e bottarga - La ricetta di Piccole Ricette
Linguine calamari e bottarga

Linguine calamari e bottarga

Extra:
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Linguine calamari e bottarga

Condividi

Le linguine ai calamari e bottarga di Elena sono un primo piatto estivo e molto gustoso. La bottarga di Muggine è sicuramente un prodotto molto delicato, ma è anche molto costoso, quindi se vuoi puoi utilizzare la bottarga di tonno, che ha un gusto più marcato ma costa decisamente meno.

Per prima cosa pulisci i calamari e tagliali ad anelli, mettendoli poi da parte.

In una padella fai soffriggere l’aglio intero con un filo di olio (volendo puoi aggiungere anche un pizzico di peperoncino), aggiungi i calamari mescolando bene e dopo qualche minuto sfumi con qualche spruzzata di vino bianco.

Continua a cuocere per circa 8-10 minuti, non di più, altrimenti ti ritroverai con dei piccoli copertoni d’auto al posto dei calamari!

Nel frattempo metti a cuocere le linguine in abbondante acqua salata in ebollizione, scolandole quando sono ancora al dente. A questo punto mettila nella padella dei calamari e fai saltare il tutto per qualche minuto.

Togli la pasta con i calamari dal fuoco e aggiungi la bottarga grattugiata, unitamente a un po’ di acqua di cottura e del prezzemolo tritato, mescolando bene per amalgamare il tutto.

A questo punto non ti resta che servire in tavola!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto
  • 683 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà difficile
  • 314 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 spicchio di aglio
olio di oliva q.b.
70 g di bottarga
320 g di linguine
350 g di calamari
prezzemolo tritato q.b.
sale q.b.
vino bianco q.b.
precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.